Silent Hill potrebbe essere il nuovo progetto di Antony Johnston, non Dead Space

Per il solito Jeff Grubb non è Dead Space il nuovo progetto di Antony Johnston che sarà presentato domani al lancio di PS5, ma potrebbe essere il nuovo Silent Hill.

NOTIZIA di Luca Forte   —   10/06/2020
69

Per il solito Jeff Grubb, l'uomo salito agli onori delle cronache per aver anticipato le date di diversi eventi "segreti" di questa strana estate dei videogiochi, non è il nuovo Dead Space il progetto sul quale Antony Johnston sta lavorando da due anni a questa parte. Per il collega di VentureBeat, però, potrebbe essere che lo scrittore sia stato coinvolto nella creazione del nuovo Silent Hill, che sarà mostrato domani durante l'evento di presentazione di PS5.

Facciamo un passo indietro: questa mattina vi abbiamo parlato di Antony Johnston, lo scrittore di Dead Space, che ha affermato che il suo "grosso gioco" sarà presentato domani durante l'evento di presentazione di PS5. A questa affermazione ha fatto eco Jeff Grubb, il giornalista che aveva anticipato la data della prima presentazione di PS5, poi posticipata a causa delle proteste negli USA.

Secondo il giornalista di Venture Beat, nonostante tutto possa far pensare ad un nuovo Dead Space, in realtà il nuovo progetto sarà qualcosa di diverso. Anzi, ad un suo follower che gli chiedeva se Antony Johnston fosse stato coinvolto nel progetto del nuovo Silent Hill, altro grande nome che periodicamente viene associato al lancio di PlayStation 5, ha risposto "non ne ho la sicurezza, ma mi piace questa intuizione".

Come sempre occorre prendere con tutte le precauzioni questo genere di affermazioni, anche quando arrivano da fonti affidabili come Grubb. In questo caso, oltretutto, ha detto con sicurezza che, per lui, non sarà un Dead Space, ma qualcosa d'altro. Si è solo dimostrato possibilista per quanto riguarda Silent Hill.

Questo scenario, comunque, sarebbe incredibilmente suggestivo: la penna di Antony Johnston messa al servizio di Silent Hill potrebbe creare un binomio davvero riuscito. Vi piacerebbe una collaborazione di questo tipo?