Sky: Figli della Luce arriva su Switch, aperte le pre-registrazioni per Android 4

Sky: Figli della Luce arriva su Nintendo Switch entro fine 2020. Nel frattempo thatgamecompany ha aperto anche le pre-registrazioni per Android.

NOTIZIA di Luca Forte   —   18/03/2020

Sky: Figli della Luce arriva su Nintendo Switch entro fine 2020. Nel frattempo thatgamecompany ha aperto anche le pre-registrazioni per giocare su Android.

thatgamecompany, lo studio di sviluppo conosciuto per Journey e per Flower, ci informa che Sky: Figli della Luce è stato scaricato oltre 10 milioni di volte. Questo traguardo arriva a seguito di numerosi riconoscimenti come l''iPhone Game of the Year' di Apple e o il 'Game of the Year - People's Choice' dei Mobile Game Awards, oltre a numerose candidature ai premi più importanti arrivate dai fan e dai giurati di tutto il mondo negli scorsi tre mesi.

Negli ultimi mesi thatgamecompany è stata al lavoro sulla release per Google Play, ora attesa per il prossimo aprile. I fan europei con dispositivi Android possono ora procedere alle pre-registrazioni per Sky: Figli della Luce qui. Ulteriori dettagli sul gioco sono stati annunciati oggi, con la versione per Nintendo Switch che sarà la prima per console e arriverà più avanti durante l'anno. La volontà dello studio è poi quella di riuscire ad ottenere il supporto al cross-play per Sky, permettendo ai giocatori mobile di connettersi alle versioni del titolo per le console casalinghe (in lavorazione) molto presto.

Sin dal lancio, Sky è lentamente sbocciato come un vero e proprio mondo online grazie al suo regno in continua espansione, eventi in-game e a quattro stagioni rilasciate finora. Una nuova stagione è già in via di sviluppo insieme a nuove storie, sorprese e opportunità per collaborare con gli altri giocatori.

Jenova Chen, co-Founder and Creative Director ha commentato: "Sono incredibilmente grata al nostro team - che ha lavorato così duramente per spingersi oltre i limiti del possibile creando memorie che scaldano il cuore, senza tempo e perfette per essere condivise. Il miglior riconoscimento è sicuramente quello di sentire quanti gamer tradizionali e non hanno adorato volare assieme ai loro amici e farsi guidare all'interno del gioco. Sono davvero elettrizzata per quello che ci attende, ci stiamo continuamente evolvendo e il nostro obiettivo sarà sempre quello di dare alla gente nuovi modi per connettersi."