Sonic il film, Jim Carrey risponde alle critiche dei fan 39

Ecco cosa ne pensa Jim Carrey in riferimento alle recenti polemiche che hanno riguardato l'adattamento cinematografico di Sonic the Hedgehog.

NOTIZIA di Davide Spotti —   03/08/2019

Nei mesi scorsi il film di Sonic the Hedgehog è stato al centro di numerose polemiche a causa della caratterizzazione del protagonista, ritenuta del tutto inadeguata rispetto alla controparte videoludica.

Con l'intento di placare le feroci critiche degli appassionati, a maggio la produzione aveva ufficializzato il posticipo della pellicola al 2020. Nel frattempo Jim Carrey, che è stato scelto per interpretare il ruolo del Dr. Ivo Robotnik, ha espresso la propria opinione sulla vicenda durante la presentazione alla Television Critics Association della serie televisiva Kidding - Il fantastico mondo di Mr. Pickles, trasmessa su Showtime.

"Non so esattamente cosa provo quando il pubblico è coinvolto nel processo creativo. Vedremo cosa comporterà, perché a volte scopri che la coscienza collettiva decide di volere qualcosa e poi quando la ottiene sembra non importargli più. La titolarità di qualsiasi cosa sta svanendo per tutti noi", ha commentato l'attore americano.

Sonic Il Film racconta la storia di uno sceriffo, ruolo affidato a James Marsden, che viaggia con destinazione San Francisco e si ritrova coinvolto nella missione di Sonic, impegnato nel tentativo di sconfiggere il malvagio Dottor Ivo Robotnik (interpretato da Jim Carrey). A dare la voce al simpatico porcospino blu è Ben Schwartz.

Attualmente la data d'uscita nelle sale è fissata per il 14 febbraio 2020.

Jim Carrey

#Cinema

Cinema