Star Wars: Knights of the Old Republic Remake in sviluppo in Aspyr, dice Schreier

Star Wars: Knights of the Old Republic Remake in sviluppo presso il noto team Aspyr, questo è quanto ci dice Jason Schreier. Ecco i dettagli.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   21/04/2021
88

Star Wars: Knights of the Old Republic Remake è in sviluppo presso Aspyr Media. Questo è quanto ci dice il noto giornalista e insider dell'industria videoludica Jason Schreier. Non è la prima volta che si parla di questo progetto: vediamo nel dettaglio quanto sappiamo ad oggi.

Prima di tutto, rumor legati a Star Wars: Knights of the Old Republic Remake e al suo seguito sono circolati già a inizio anno. Si parlava di versioni dedicate alle console moderne, ovviamente, in arrivo forse già nel 2021. Poco dopo, un altro rumor ha affermato che KOTOR era in sviluppo e precisamente presso un team esterno ad EA. Infine, Shinobi 602 - noto leaker - ha confermato che il gioco era in sviluppo ma non presso un grande studio.

Ora, Schreier afferma che Star Wars: Knights of the Old Republic Remake è realmente in sviluppo e precisamente che lo studio scelto è Aspyr Media, ovvero un team specializzato nei porting dei giochi. Aspyr, ricordiamo, è responsabile per i porting di Star Wars Jedi Knight e Star Wars Episode 1 Racer. Inoltre, è lo stesso team che si è occupato di KOTOR in versione Mac, Linus, iOS e Android.

Star Wars KOTOR
Star Wars KOTOR

L'informazione è stata condivisa da Schreier in una recente intervista rilasciata a MinnMax. Per il momento Schreier ha suggerito che il gioco è un vero remake, ma chiaramente non vi è una conferma definitiva. Potrebbe anche essere una "remaster potenziata" o anche solo di un porting del gioco senza troppi rimaneggiamenti. Per ora non ci sono informazioni ufficiali: speriamo di scoprire presto qualcosa a riguardo.

Vi segnaliamo infine la nostra recensione di Star Wars: Republic Commando: poche novità ma un'esperienza ancora valida.