Starbreeze potrebbe non sopravvivere fino alla fine dell'anno 23

Grossi problemi di liquidità potrebbero colpire Starbreeze a breve, mettendo a rischio la sopravvivenza del publisher di Payday e Overkill's The Walking Dead.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/05/2019

Starbreeze, il publisher di titoli come Payday 2 e Overkill's The Walking Dead, potrebbe non sopravvivere fino alla fine dell'anno: l'azienda sta per incorrere in grossi problemi di liquidità e si teme il peggio.

I risultati finanziari del primo trimestre del 2019 parlano infatti di vendite per circa 4,9 milioni di dollari, di cui 2,7 legati a Payday 2, ma i margini di profitto hanno evidenziato perdite per 11,1 milioni di dollari: oltre il doppio rispetto allo stesso periodo del 2018.

Stando alle dichiarazioni dell'attuale CEO, Mikael Nermak, la situazione dipende da vendite inferiori, costi amministrativi più alti legati alla riorganizzazione dopo gli eventi dello scorso anno e dalla cessione di System Shock 3.

Nermak ha detto di avere dei piani a lungo termine per il recupero di Starbreeze, ma bisognerà capire se l'azienda reggerà all'ennesima crisi dei prossimi mesi. In caso contrario, una chiusura entro la fine dell'anno risulta alquanto probabile.

#Publisher

Publisher