Lo streamer GiantWaffle stabilisce il nuovo record giocando per 572 ore consecutive 62

Lo streamer Andrew "GiantWaffle" Bodine ha stabilito il nuovo record di gameplay consecutivo con 572 ore di gioco registrate in diretta e trasmesse nell'arco di 30 giorni.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   02/12/2019

Andrew "GiantWaffle" Bodine è uno streamer che ha appena stabilito un record notevole, giocando e trasmettendo in streaming per 572 ore consecutive, con brevi pause imposte per riposarsi.

Come impone il regolamento attuale relativo alle prove da record e simili, allo streamer sono state imposte delle pause in modo da garantire un minimo di sicurezza in termini di salute, ma GiantWaffle è riuscito comunque a effettuare 19 ore di gioco al giorno in una sequenza di 30 giorni, per un totale di 572 ore di gameplay, tutto filmato e trasmesso in streaming in diretta.

L'obiettivo era raggiungere le 570 ore, superando così il record precedente stabilito da JayBigs con 569 hours, che a sua volta aveva superato ItsArmand e le sue 566 hours. A questo punto, GiantWaffle detiene il record assoluto di ore di gameplay trasmesso in streaming consecutivamente.

Tra i giochi utilizzati per portare a termine l'impresa ci sono Red Dead Redemption 2, Luigi's Mansion 3, Escape From Tarkov, Rocket League, Factorio e Rainbow Six Siege, oltre a Death Stranding che è stato praticamente trasmesso per intero nel corso dell'impresa, concludendolo in circa 30 ore di gioco.