Streets of Rage 4, il DLC "Mr. X Nightmare" ha data d'uscita, un trailer e dettagli

Streets of Rage 4 si espanderà con l'arrivo del DLC "Mr. X Nightmare" a luglio, vediamo la nuova modalità Survival in un trailer di presentazione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   01/07/2021
6

Streets of Rage 4 si espanderà presto con il nuovo DLC Mr. X Nightmare, la cui data di uscita è stata fissata per il 15 luglio 2021 e che si mostra anche in un nuovo trailer di presentazione, visibile in questa pagina.

La nuova espansione per l'ottimo picchiaduro a scorrimento di DotEmu rappresenta un'introduzione di un certo calibro ai contenuti originali, aggiungendo una modalità sopravvivenza molto particolare, che introduce anche un sistema di progressione dei personaggi e nuovi combattenti da utilizzare: Estel Aguirre come inedito e le versioni complete di Max Thunder e Shiva, oltre a nuove musiche originali da parte di Tee Lopes (Sonic Mania, League of Legends).

In Mr. X Nightmare, che sarà venduto a 7,99 dollari il 15 luglio 2021, è presente una nuova modalità Survival nella quale ci troviamo ad affrontare delle ondate progressive di nemici, cercando di arrivare più lontano possibile e resistere più a lungo. Alla conclusione di ogni ondata, i personaggi ottengono dei nuovi per che modificano le caratteristiche e potenziano i combattenti.

Alla fine di ogni livello è possibile scegliere tra due nuovi perk che vengono proposti in maniera random e si combinano con quelli precedenti, arrivando a creare dei personaggi sempre più potenti e specializzati in vari stili di combattimento. I progressi sbloccano inoltre nuove armi che possono essere utilizzate sia nella modalità Survival che nella training, oltre a contenuti per la galleria.

La classifica online tiene traccia dei risultati ottenuti dalla community, rafforzando dunque la sfida multiplayer anche a distanza e in maniera asincrona, per stabilire chi sia il combattente più forte di Oak City.

Il DLC Mr. X Nightmare si era mostrato in un video di gameplay all'E3 2021, per maggiori informazioni sul gioco vi rimandiamo alla recensione di Streets of Rage 4.