Super Mario Bros., finalmente la versione Commodore 64, spiccicata a quella NES 33

Uno sviluppatore indipendente ha realizzato un port di Super Mario Bros. per Commodore 64 da far cadere letteralmente la mascella.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   21/04/2019

Lo sviluppatore indipendente ZeroPaige, molto attivo sulla scena del retro gaming, ha realizzato un port di Super Mario Bros. per Commodore 64 che ha fatto letteralmente cadere la mascella a molti per la perfezione con cui riproduce il grande classico per NES.

Ovviamente qualcosa di diverso c'è, ma considerando i maggiori limiti del computer a 8-bit di Commodore rispetto alla console di Nintendo, si tratta di un lavoro davvero impressionante, che supera di molto Great Giana Sisters, il 'clone' di Super Mario Bros. presentato da Armin Gessert e Manfred Trenz a Nintendo nella seconda metà degli anni 80, sperando che gli fosse commissionata la conversione del gioco.

Ovviamente il Super Mario Bros. di ZeroPaige è scaricabile a titolo completamente gratuito. Con un po' di lavoro è possibile farlo girare su di un vero Commodore 64, oppure ci si può giocare tramite emulatore. Pensate che ZeroPaige ci ha messo ben sette anni per realizzarlo, impiegando le tecniche di programmazione più avanzate tra quelle conosciute per la macchina di Commodore. Insomma, stiamo parlando di un mezzo miracolo che dimostra capacità e passione.