Super Smash Bros. Ultimate avrà una patch del day one 7

Un aggiornamento nel giorno di lancio di Super Smash Bros. Ultimate, praticamente obbligatorio per chi acquista il gioco su cartuccia

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   28/11/2018

Il producer Masahiro Sakurai ha accompagnato queste settimane di avvicinamento al lancio di Super Smash Bros. Ultimate con una sorta di rubrica fissa sulle pagine della rivista nipponica Famitsu, che ha fornito aggiornamenti costanti sullo stato dei lavori per il gioco Nintendo Switch.

Nello scorso intervento, il producer Nintendo si è concentrato soprattutto sulla patch del day one. Nonostante sia pratica ormai comune, per Nintendo si tratta ancora di un elemento piuttosto nuovo, ma che sta gestendo al meglio. Sakurai ha spiegato che il primo aggiornamento dovrebbe essere disponibile nella data di uscita di Super Smash Bros. Ultimate, ovvero il 7 dicembre 2018 per Nintendo Switch (sebbene alcune copie pirata sembra siano già in giro), ed è un download praticamente obbligatorio per chi possiede la versione fisica del gioco.

Sembra infatti che per chi lo acquista in digitale non ci siano problemi, considerando che tale versione forse comprende già l'update, ma per chi acquista la cartuccia il download della patch è obbligatorio per sistemare alcuni problemi, in particolare uno già riconosciuto e relativo alla gestione dei replay. Super Smash Bros. Ultimate si è mostrato di recente in una serie di video giapponesi.