Switch Lite, picco di crescita per le azioni di Nintendo dopo l'annuncio del nuovo modello 23

La presentazione di Switch Lite ha generato molta fiducia negli investitori: quest'oggi le azioni di Nintendo sono cresciute del 4,5%.

NOTIZIA di Davide Spotti —   11/07/2019

L'ufficialità di Switch Lite, nuovo modello esclusivamente portatile presentato da Nintendo nella giornata di ieri, sembra aver avuto influssi particolarmente positivi sulle azioni della casa giapponese. Secondo quanto riportato dal Financial Times, nella giornata di oggi si è infatti registrata una crescita del 4,5%, con un picco massimo di 41,780 yen: il più alto registrato da nove mesi a questa parte.

Gli investitori mostrano dunque grande ottimismo nei confronti del nuovo prodotto, che evidentemente si propone di andare a intercettare il pubblico più giovane e le famiglie grazie a un prezzo di 100 dollari inferiore rispetto al modello ibrido.

"Gli investitori dovrebbero vedere Switch come un modo per Nintendo di aumentare in modo sostanziale la base installata e prolungare il ciclo di vita della console per anni", ha commentato l'analista Serkan Toto di Kantan Games.

Michael Pachter di Wedbush Securities ha previsto che le unità distribuite saranno 8,5 milioni durante l'anno fiscale corrente e 11,5 milioni nell'anno successivo, definendo Switch Lite come "il prodotto giusto al momento giusto".

Per un'analisi completa delle caratteristiche di Nintendo Switch Lite vi suggeriamo di dare un'occhiata al nostro speciale, realizzato da Alessandro Bacchetta.

#Nintendo

Nintendo