Team Fortress 2: Valve ha pubblicato un nuovo aggiornamento, che risolve bug vecchi di dieci anni

Valve ha lanciato un aggiornamento di Team Fortress 2, richiestissimo dalla comunità, che risolve dei bug vecchi di dieci anni.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   25/06/2022
8

Team Fortress 2 è stato aggiornato di nuovo. La nuova patch risolve dei bug vecchi di dieci anni. Valve si è mossa spinta da una vera e propria campagna orchestrata dai fan del gioco, mirata a portare all'attenzione degli sviluppatori le falle e i glitch considerati peggiori.

La campagna "Save TF2" è partita a maggio e ha coinvolto Reddit, Twitter e la sede centrale di Valve stessa. In particolare i giocatori hanno chiesto di fare qualcosa per frenare l'arrembare dei bot, che hanno piagato il gioco in anni recenti. Purtroppo parliamo dei bot peggiori, capaci di uccidere i giocatori in un colpo solo, di spammare offese e musica protetta da copyright in chat e di votare per cacciare tutti i giocatori umani dai server.

Valve ha risposto tramite l'account Twitter del gioco, che non aggiornava da due anni, annunciando provvedimenti in arrivo.

La patch è stata quindi mirata a chiudere le varie falle usate per infastidire i giocatori. Così ora non è più possibile inserire cheat code nella console dev del gioco sui server sicuri, non è più possibile cambiare nomi durante il gioco, il sistema di votazione è stato migliorato e sono stati introdotti altri cambiamenti per migliorare l'esperienza degli utenti.

Secondo i giocatori si tratta di un buon inizio da parte di Valve, perché molti bug ancora rimangono. Speriamo che Newell e soci continuino a supportare la comunità.