Tesla: applicazione bloccata, molte auto inutilizzabili

I server dell'applicazione di Tesla sono andati giù per qualche ora per cause non meglio precisate, impedendo a molti di utilizzare la propria automobile.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/11/2021
39

I server dell'applicazione ufficiale di Tesla sono andati giù per qualche ora, impedendo di fatto a molti di utilizzare le proprie auto. Non proprio una situazione bellissima visti i costi di una Tesla. Purtroppo chi ha scelto di controllare le auto solo tramite applicazione, senza portarsi dietro le chiavi, si è trovato di fronte a questo problema insormontabile.

A riportare per primo il down dei server è stato il sito Electrek, che ha cominciato a raccogliere le lamentele dei proprietari di Tesla del Nord America. Inizialmente i danni sembravano circoscritti, ma poi sono iniziate ad arrivare testimonianze anche da altre parti del mondo, come un uomo di Seoul che ha contattato direttamente Elon Musk su Twitter per notificargli che l'applicazione mostrava un errore di server. Musk gli ha risposto che avrebbe verificato la situazione, ma non ha più risposto.

Meglio portarsi sempre dietro le chiavi
Meglio portarsi sempre dietro le chiavi

Naturalmente in molti hanno dovuto rinviare i loro piani per la giornata o la serata, a seconda del posto del pianeta in cui si trovavano in quel momento.

Tesla non ha spiegato la natura del problema, ma secondo Electrek il blocco sarebbe dovuto a un aggiornamento dell'applicazione, pubblicato poco prima dell'inizio delle segnalazioni. Attualmente la situazione sembra essere risolta, ma nondimeno l'intera vicenda è abbastanza inquietante, soprattutto visto quanto i produttori di auto stanno puntando sulle nuove tecnologie per l'accesso alle auto e l'utilizzo delle loro funzionalità. Detto questo, sempre meglio portarsi dietro la cara vecchia chiave per essere sicuri di non rimanere a piedi.