The Witcher serie Netflix, la Stagione 2 racconterà la nascita di una famiglia 23

La Stagione 2 della serie Netflix di The Witcher racconterà la nascita di una famiglia, ha rivelato la showrunner Lauren Schmidt Hissrich nel corso di un'intervista.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   15/06/2020

La Stagione 2 della serie Netflix di The Witcher racconterà la nascita di una famiglia, secondo quanto riferito nel corso di un'intervista dalla showrunner Lauren Schmidt Hissrich.

Dopo gli eventi della prima stagione della serie TV Netflix, infatti, i personaggi si sono finalmente riuniti e nei nuovi episodi assisteremo dunque all'evoluzione dei loro legami.

"Quando parlo di The Witcher, mi riferisco sempre a questi tre personaggi, Geralt, Ciri e Yennefer, che formano una famiglia. Si tratta dell'aspetto più importante della serie, per me", ha spiegato la Hissrich.

"Quando immagini la famiglia di qualcuno, devi anche comprendere le origini dei suoi componenti: magari a volte hanno avuto un padre e una madre, a volte solo dei parenti. Per Geralt si tratta dei fratelli, la confraternita dei Witcher."

"Dunque sì, sono molto entusiasta di poter tornare al lavoro e incontrare per la prima volta la sua figura paterna, Vesemir, e tutti quegli uomini con cui è cresciuto da quando aveva sette anni."

"La cosa divertente di Geralt e Ciri è che si tratta della più sorprendente famiglia che ci si possa immaginare. Da una parte c'è un Witcher, il cui solo lavoro è uccidere per denaro, dall'altra una ragazzina che sta provando a scappare dal suo passato."

"Come arrivano a stare insieme? Per me una delle cose migliori della Stagione 2 sarà esplorare il modo in cui questi due personaggi cambieranno, influenzandosi l'un l'altro."