Valve, un uomo ruba per quattro volte nei suoi uffici e rivende la refurtiva a Gamestop 36

Un uomo è riuscito a rubare per quattro volte dagli uffici di Valve, vendendo poi la refurtiva in vari Gamestop per un totale di 40.000 dollari di merce.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/10/2019

In estate, Valve è stata derubata almeno quattro volte dallo stesso uomo, penetrato nei suoi uffici teoricamente chiusi, che poi ha rivenduto la refurtiva in vari Gamestop ricavando circa 40.000 dollari. A incastrarlo le telecamere dei negozi, che lo hanno ripreso mentre vendeva i beni rubati.

L'autore del misfatto è il trentaduenne Shawn Shaputis, già ben noto alle forze dell'ordine. Pensate che ha usato un cestino vuoto per trasportare la refurtiva alla sua macchina, parcheggiata fuori dagli studi di Valve a Bellevue, Washington. Le infrazioni risalgono a giugno 2018 ed è stato lui stesso a confessare tutto alla polizia di Seattle, dopo la cattura.

Come già detto, Shaputis è un nome noto alla polizia locale visto che è coinvolto in almeno altri sei casi, tra i quali quello del furto di un furgone della FedEx a bordo del quale si è fatto inseguire dalla polizia per tutta Seattle.

Chissà se in un uno dei computer rubati ci sono tracce di Half-Life 3... quasi viene voglia di provare a recuperarne alcuni per scoprirlo.