WhatsApp: condivisione stato su Facebook, Instagram e Gmail in arrivo 0

WhatsApp sta testando nuove opzioni per condividere gli stati anche su Facebook, Instagram e Gmail: ecco le novità e cosa cambia per gli utenti.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   27/06/2019

Per il momento il sistema di messaggistica istantanea WhatsApp e i social network più famosi al mondo come Facebook e Instagram restano ancora delle realtà separate; tuttavia è chiaro che si stia procedendo verso la loro unificazione, almeno dal punto di vista di determinati aspetti. Per esempio, presto sarà possibile condividere lo Stato di WhatsApp anche con altre applicazioni.

La funzionalità è attualmente in fase di test all'interno dell'ultima beta dell'app di WhatsApp per dispositivi android, ma presto verrà rilasciata per tutti gli utenti. Permetterà di condividere il proprio Stato anche su Facebook, Instagram, Gmail, Google Foto e applicazioni affini, trasferendo i contenuti dello stato in elementi multimediali pronti per essere inviati verso tutte le altre piattaforme; WhatsApp ha però tenuto a precisare che, benché sia presente un link diretto per inviare lo Stato su Facebook, la funzione non implica alcuna connessione diretta tra i due account.

Sembra quindi che almeno per il momento spetti all'utente la decisione di effettuare o meno la condivisione automatica dello Stato verso un altro servizio, ma la stessa non avviene senza la sua conferma. Ricordiamo che nel 2020 gli Stati di WhatsApp inizieranno a mostrare annunci pubblicitari, mentre il tab Esplora di Instagram è già avviato in questa direzione.

Whatsapp Condivisione Stato Facebook 1