WhatsApp: inviare trilli come con MSN è possibile, con un'app 0

Finalmente è arrivata l'applicazione per inviare trilli ai vostri amici su WhatsApp, proprio come avveniva con MSN: ecco tutto quello che dovete sapere.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   06/05/2019

Da quando MSN è ufficialmente sparito dalla circolazione (soppiantato dai più moderni social network), l'umanità deve fare i conti con una mancanza non da poco: i trilli. Ci sono ancora tantissimi utenti da smartphone che vorrebbero inviare i fastidiosi trilli ai propri amici: adesso è possibile farlo su WhatsApp, con un'applicazione specifica.

Ora è possibile inviare trilli su WhatsApp, proprio come con MSN: occorre scaricare un'app di terze parti nota come Trillo per WhatsApp (o Nudge for WhatsApp). Ad installazione eseguita l'applicazione chiederà il permesso di accedere alle notifiche di sistema, e di lì a poco introdurrà l'apposito menù su WhatsApp per android per poter inviare i trilli ai contatti presenti nella lista amici. Una condizione molto importante da tenere a mente è la seguente: anche i destinatari dei trilli devono possedere la stessa app sul proprio smartphone android, così come quella di WhatsApp, altrimenti il trillo non arriverà a destinazione.

Per inviare il trillo sarà sufficiente selezionare e mandare al proprio amico tramite chat WhatsApp una emoji ben precisa, illustrata dall'applicazione stessa. Non è chiaro se in un prossimo futuro gli sviluppatori di WhatsApp introdurranno nativamente i trilli all'interno dell'applicazione.

WhatsApp: inviare trilli come con MSN è possibile, con un'app