Xbox Series X: l'interfaccia è a 1080p, per il momento

Xbox Series X sembra avere un'interfaccia a 1080p, ovvero una risoluzione più bassa rispetto allo standard che si propone per i videogiochi, ma questo potrebbe cambiare.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/10/2020
108

Xbox Series X, nonostante punti alla risoluzione 4K come nuovo standard (o quasi), sembra abbia l'interfaccia impostata a 1080p, ma questo può essere soggetto a modifiche successive rispetto alla versione della console inviata ai giornalisti e in ogni caso sembra avere anche una motivazione condivisibile.

Il fatto che l'interfaccia utente sia a 1080p per Xbox Series X ha ovviamente già scatenato l'immancabile psicodramma su internet, dove la questione è vista in certi casi come una sorta di problema inaffrontabile, nonostante difficilmente ci si renda bene conto della risoluzione di un elemento come la dashboard delle console.

In ogni caso, Jeff Grubb, fra gli altri, che è stato poi uno dei giornalisti ad aver confermato che l'UI di Xbox Series X sia impostata a 1080p e non a 4K, ha riferito che le caratteristiche dell'interfaccia e i suoi elementi non devono ancora essere prese per definitive.

Nelle linee guida legate agli embarghi per la stampa, viene infatti specificato di non considerare l'interfaccia utente attualmente visibile su Xbox Series X come quella definitiva e prevista per il lancio della console, dunque anche la risoluzione potrebbe essere aumentata nel prossimo periodo.

Tuttavia, è emersa anche la motivazione per questa scelta, che potrebbe essere anche condivisibile: secondo quanto riferito da John Linneman di Digital Foundry, infatti, l'idea alla base del mantenere una risoluzione relativamente bassa per l'interfaccia di Xbox Series X potrebbe avere a che fare con la volontà di riservare maggiori risorse aggiuntive per i giochi.

Un'interfaccia a risoluzione maggiore richiede costantemente più spazio in memoria RAM, dunque il fatto di impostare tutto su una risoluzione minore consente di liberare, eventualmente, una maggiore quantità di memoria da destinare ai giochi.

Come abbiamo visto, le recenti prove su Xbox Series X hanno dimostrato come sia più silenziosa di Xbox One X e consumi meno, oltre a scaldare meno della console precedente.