Xbox: una settimana "verdecrociata"

Xbox sta per spegnere 20 candeline, e su Multiplayer.it dedichiamo alla console Microsoft una settimana speciale.

NOTIZIA di Vincenzo Lettera   —   10/11/2021
38

"Life is Short. Play More". Così esortava una pubblicità che vent'anni fa passava in televisione. Lo spot si chiamava Champagne, e serviva a promuovere la prima console di videogiochi di Microsoft, ma in TV è durato poco perché a qualcuno aveva dato fastidio. Riguardava una donna in sala parto, un bambino sparato in aria come un tappo di spumante e un anziano signore che atterra dritto in una tomba. Non c'entrava niente coi videogiochi, ma per l'epoca era clamorosa. La potete guardare su YouTube se v'interessa.

Il 15 novembre saranno passati 20 anni esatti dall'arrivo della prima Xbox, e più esattamente dal debutto negli Stati Uniti. Come il protagonista della pubblicità, siamo cresciuti, invecchiati, e mentre anche noi ci troviamo nel mezzo del nostro personale volo parabolico, continuiamo a giocare. Alcuni di noi forse anche di più, come esortava a fare lo slogan della pubblicità. Di fermarci non ne abbiamo assolutamente intenzione, ma per il ventennale di Xbox abbiamo deciso di dedicare uno spazio all'originale console verdecrociata (mi ha sempre stranito come aggettivo, ma non è mai passato di moda): i giochi, l'hardware, i personaggi, e poi i ricordi. I nostri ma soprattutto i vostri. In queste ore avrete notato sul sito degli articoli con una piccola fascetta verde e la scritta XBOX20. Jump in, diceva il vecchio slogan Xbox. Cercateli e nei commenti sarebbe bello leggere i vostri aneddoti e pensieri sull'argomento trattato.

L'invito poi è quello di iscrivervi e tenere d'occhio anche il nostro canale Twitch, perché il 15 novembre abbiamo in programma un appuntamento speciale a tema Xbox, in attesa di seguire assieme l'evento in diretta streaming Xbox Anniversary Celebration che Microsoft terrà alle 18 italiane.

Ah, oggi Champagne sarebbe una pubblicità stranamente adatta al Game Pass. Chissà come verrebbe accolta.