Sfida combattente del crimine n.4 23

Altre nuove sfide RA attendono Batman e i suoi amici nel DLC di Batman: Arkham Knight

RECENSIONE di Massimo Reina   —   30/11/2015

Indice

La fine di novembre ha visto il rilascio di diversi DLC per Batman: Arkham Knight e fra questi, immancabile negli ultimi tempi, c'è stato un pacchetto dedicato anche alle classiche sfide RA. In Sfida combattente del crimine n.4 sono contenuti alcuni nuovi scenari da competizione per il Cavaliere Oscuro, Nightwing, Azrael, Robin e Catwoman.Queste sfide sono come sempre focalizzate in parte sull'addestramento alla lotta non-stop e in parte sulle missioni furtive in stile predatore, con una specificatamente studiata per l'azione in team fra Nightwing e il Ragazzo Meraviglia. Il DLC è disponibile su PlayStation Network, Xbox LIVE e Steam, "gratis" per i possessori dell'abbonamento stagionale e al prezzo di 1,99€ per tutti gli altri.

Sei nuove sfide RA per Batman, Nightwing, Azrael, Robin e Catwoman nel DLC di Arkham Knight

Mazzate a tempo

Accedendo alla solita schermata delle RA si possono selezionare sei sfide, tre action e tre improntate sull'azione silenziosa, quindi, a cominciare da "Gatta Selvaggia". Protagonista è ovviamente Catwoman, che deve combattere sul set western dei Panessa Studios ondate infinite e continue di nemici, eliminandoli per ottenere punti e ulteriori secondi per incrementare il tempo che inesorabilmente trascorre. Al termine del countdown il gioco si ferma e assegna un risultato in relazione al numero di avversari eliminati, al modo in cui lo si è fatto e ai secondi eventualmente recuperati.

Altra sfida RA improntata sull'azione è "Precisione Svizzera", e il titolo non è casuale visto che la rissa si svolge all'interno della torre dell'orologio di Gotham City. È lì che Batman deve vedersela con un numeroso gruppo di avversari pronti a tutto per fargli la pelle. Lo scontro è praticamente suddiviso a round, e ogni volta cambiano il numero e la tipologia di avversari, oltre che il loro equipaggiamento. Alla fine di ogni blocco di nemici il gioco calcola il punteggio premio in base al modo in cui si è lottato, ai gadget, alle combo, alle mosse usate e ad altri fattori, ragion per cui è come sempre indispensabile sfruttare al meglio gli accessori a disposizione dell'eroe assieme agli attacchi combinati. Ottenere i 22.000 punti necessari per il record e le agognate tre stelle alla fine dei vari round risulterà altrimenti davvero molto complicato. Anche in "Quarantena" si deve resistere a ondate di nemici sempre meglio equipaggiati che si contrappongono fra l'eroe e l'ottenimento del miglior punteggio possibile, stavolta però nei panni di Robin e sotto la ACE Chemicals. I punteggi dei vari assalti vengono sommati e si possono ottenere pure qui bonus in relazione alla varietà di avversari abbattuti, dei gadget e delle tecniche utilizzate per lo scopo.

Sfida combattente del crimine n.4

Predatori e vittime

Passando alle tre sfide di carattere più "strategico", definiamole così, abbiamo innanzitutto "In volo" con il giovane duo formato da Nightwing e Robin. La coppia deve vedersela contro i tipi della Milizia nella solita ambientazione del laboratorio che abbiamo visto in diverse altre circostanze. Come sempre, quindi, la conformazione di quest'area spinge l'utente ad agire prevalentemente dall'alto, alternando i due eroi per eliminare anche a distanza i nemici (impartendo cioè a uno dei due ragazzi l'ordine di attacco) o per realizzare rapide combo di coppia. Più si è veloci nel ripulire l'area, più punti si ottengono, così come il risultato finale viene influenzato anche dal soddisfacimento di alcune richieste del gioco per quanto concerne il tipo di KO da infliggere alle guardie.

Il Ragazzo Meraviglia è il protagonista solitario pure di "Stretta Creditizia", l'altra sfida Predatore, che non fa però altro che riproporre la solita rapina in banca da sventare, e quindi meccaniche e schemi triti e ritriti. L'ultima sfida proposta dal DLC Sfida combattente del crimine n.4 è "Intervento Divino", e come suggerisce il titolo vede protagonista Azrael. Questi si trova sul tetto del deposito del Pinguino, ma a combattere però contro la Milizia di pattuglia. Per ottenere il miglior punteggio bisogna in questo caso completare il livello nel più breve tempo possibile. Così come le precedenti sfide combattente del crimine, anche questo contenuto aggiuntivo si posiziona a conti fatti a metà strada tra una discreta aggiunta al prodotto principale ma al contempo un qualcosa di cui non se ne sentiva affatto la mancanza, almeno a queste condizioni. Sfida combattente del crimine n.4 è abbastanza interessante per chi ama trascorrere ore e ore a cercare di battere ogni record e superare determinate "competizioni", oltre che a collezionare tutto il collezionabile di Batman: Arkham Knight. Ma sinceramente la solita manciata di sfide RA ha un po' stufato il pubblico; in tal senso sarebbe stato forse più logico creare fin dall'inizio un unico DLC contenente tutti quelli a tema sfide rilasciati fino a oggi e a un prezzo vantaggioso, piuttosto che continuare a sfornarli a getto continuo ma spezzettati. Come sempre il nostro consiglio resta quello di acquistare il pacchetto solo se volete collezionare davvero tutto del mondo del Cavaliere di Arkham, altrimenti lasciate stare.

Versione testata
PlayStation 4
Digital Delivery
Steam, PlayStation Store, Xbox Store
Prezzo
1,99 €
Multiplayer.it

Lettori (1)

1.4

Il tuo voto

PRO

  • Ancora sei sfide RA per gli appassionati della competizione e delle classifiche
  • Un paio di sfide sono ben concepite...

CONTRO

  • ... ma le altre sono un riciclo continuo di scenari e situazioni