Corsair Katar Pro Wireless, la recensione

Con il Katar Pro Wireless, Corsair offre agli utenti una soluzione pulita e senza fronzoli che, comunque, non rinuncia alla qualità costruttiva tipica dell'azienda.

RECENSIONE di Umberto Moioli   —   19/10/2020
8

L'ormai tentacolare mercato delle periferiche offre qualcosa per tutti: mouse pensati per specifici generi (o titoli), dotati di ogni comfort e con un crescente numero di elementi che permettono di customizzare al massimo la propria esperienza di gioco. E chi vuole qualcosa di più semplice ed economico? C'è spazio anche per loro, anche se più spesso la comunicazione si sofferma sui prodotti di punta.

Il Corsair Katar Pro Wireless parla espressamente a chi cerca un mouse che non superi la soglia dei 50 euro, non sia troppo ingombrante e non pesante, garantendo allo stesso tempo tecnologie ed esperienza d'uso degne di un brand importante ed affermato come Corsair. Scopriamo nella nostra recensione se l'impresa è riuscita oppure no.

Corsair Katar Pro Wireless 1

Impressioni d’uso

Avendo la semplicità come principale elemento distintivo, il Corsair Katar Pro Wireless è un prodotto che già al primo impatto dice moltissimo della sua natura. Tolto dalla scatola e inserita la pila AA necessaria per farlo funzionare, ci troviamo davanti un mouse di dimensioni contenute, perfetto per chi come scrive non ha una mano troppo grande. Anche il peso di 96 grammi è modesto. Il corpo è interamente in plastica di buona qualità con la rotellina ricoperta da una gomma piuttosto standard. I sei tasti hanno tutti un click consistente e sempre uguale, aiutando a dare l'impressione complessiva di un prodotto premium. Oltre ai due pulsanti principali e a quelli laterali, i restanti sono quello posto sotto alla rotella e poi subito sotto un altro, di forma esagonale, che è caratterizzato anche da un led colorato e che serve innanzitutto per modificare le impostazioni dei DPI (fino a 10'000).

Corsair Katar Pro Wireless 3

Come al solito la customizzazione di questa e delle altre funzioni può essere approfondita attraverso il software iCUE di Corsair, utile per definire anche i dettagli dell'esperienza d'uso. Lo stesso led di cui sopra indica alcune informazioni extra come la quantità di batteria rimasta e la modalità d'uso selezionata. Essendo il Katar Pro Wireless un mouse unicamente senza fili, la questione del risparmio energetico è stata comprensibilmente affrontata con un occhio di riguardo. In questo discorso ricadono anche le due modalità d'utilizzo: quella Bluetooth e quella wireless Slipstream 2.4GHz che sfrutta il ricevitore USB incluso nella confezione. La seconda è stata pensata appositamente per avere una bassa latenza e, idealmente, andrebbe utilizzata per giocare e quando serve maggiore precisione, lasciando al Bluetooth le sessioni di lavoro, studio e più in generale tutte quelle volte in cui la risposta immediata al millisecondo non è fondamentale. Utilizzate entrambe per un paio di settimane, ci sentiamo di dire che svolgono bene il compito che si prefiggono e, anche grazie a un design piuttosto discreto, fanno del Katar Pro Wireless un mouse tanto funzionale per giocare quanto presentabile al lavoro o all'università.

Nei giorni scorsi ci siamo divertiti a usarlo con una serie di titoli piuttosto eterogenei, da strategici come Age of Empires 3 Definitive Edition fino a Doom Eternal (sì abbiamo sfruttato un bel po' l'abbonamento al Game Pass in questo periodo...) con risultati sempre più che lusinghieri. Resta aperta la questione wireless / cablato ma, per chi non punta a prestazioni pro gamer, qui ci sono performance più che solide. Corsair promette 135 ore d'autonomia con una batteria AA ma, avendo diverse modalità d'utilizzo, è come al solito poco più di una stima. Abbiamo provato a tenere i conti e dopo circa 90 ore di utilizzo tra gioco e lavoro il led posto sotto al pulsante centrale è diventato rosso, indicando la soglia del 30% di carica rimasta.

Corsair Katar Pro Wireless 2

Commento

Multiplayer.it

8.2

Da una parte l'assenza di caratteristiche da strabuzzare gli occhi, rendono il Corsair Katar Pro Wireless un prodotto meno interessante di altri, assente di qualsiasi caratteristica esotica che siamo abituati a trovare nella maggior parte dei prodotti delle aziende di punta. Allo stesso tempo, dopo averlo utilizzato per un po' di tempo non possiamo che chiederci: sono davvero necessari tutti quegli extra? Se la risposta che vi siete dati è no e volete un mouse solo wireless di qualità, potete andare sul sicuro.

PRO

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Ha tutte le funzioni necessarie per giocare e lavorare
  • La scelta di utilizzare una batteria AA porta al solito alcuni vantaggi...
CONTRO
  • ...e alcuni svantaggi
  • Se cercate un'offerta "da pro" e sopra le righe dovrete guardare altrove