HELI 100, la recensione 1

Il nuovo progetto di Tree Men Games, HELI 100, è uno sparatutto con grafica low poly pensato espressamente per una fruizione in mobilità

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   28/06/2019

HELI 100 nasce con l'idea di fornire agli appassionati di sparatutto arcade un'esperienza divertente, abbastanza impegnativa ma sopratutto veloce: si può lanciare il gioco e completare qualche missione nell'arco di pochi minuti, magari mentre si è fermi in un parcheggio ad aspettare oppure ci si sta rilassando sul divano.

Heli 100 6

La formula alla base del gioco è molto semplice: al comando di uno fra i vari velivoli che è possibile sbloccare progredendo nella campagna, che includono diversi tipi di elicotteri e finanche un mech, bisogna distruggere ondate di nemici sempre più resistenti e insidiosi mentre una barriera elettrificata volante si restringe attorno a noi, rendendoci le cose sempre difficili. Lo stile grafico in low poly è lo stesso visto nel riuscitissimo PAKO 2, ma in combinazione con l'eccellente resa degli impatti (ogni colpo messo a segno "si sente", insomma) riporta subito alla mente il gameplay della serie Pixeljunk Shooter. Del resto potremo difenderci sparando sciami di missili, un'altra similitudine con lo shoot'em-up di Q-Games, ma utilizzando un sistema di controllo che costituisce parte della sfida: anziché pilotare il nostro mezzo attraverso un doppio stick analogico virtuale, dovremo toccare lo schermo a destra o a sinistra per virare nelle rispettive direzioni, premerle entrambe per fermarci e lasciare che la mira semiautomatica faccia il resto. C'è un solo problema: potremo colpire un nemico solo se si trova davanti o di fianco a noi.

Struttura e gameplay

La campagna di HELI 100 è composta da cento livelli, appunto, che offrono un grado di sfida progressivamente più alto e vengono conditi ogni dieci missioni da un boss fight. Dal punto di vista della varietà, il gioco non si fa mancare nulla: gli avversari che dovremo affrontare, spietati alieni determinati a eliminarci, si muovono a bordo di piccoli pod ma anche navi-sciabola e altre forme in grado di metterci in difficoltà, magari perché più veloci nei movimenti o dotati di un arsenale ostico da neutralizzare. Dalla nostra avremo la già citata possibilità di sbloccare nuovi veicoli, magari più scattanti e resistenti, nonché delle armi speciali attivabili toccando la relativa icona nella parte bassa del touch screen: scudi energetici, scatti in avanti, missili a ricerca, smart bomb, modalità "cometa" e tante altre opzioni che riescono senz'altro nell'intento di mantenere sempre vivo l'interesse.

Tutto questo nonostante l'intrinseca ripetitività di un'azione che si svolge in maniera molto breve e non può superare i confini del piccolo "recinto" di cui si parlava in precedenza, letale laddove lo si varchi per più di pochi istanti. Quantomeno il fatto di doversi muovere in spazi ristretti è stato gestito bene, con una rilevazione delle collisioni molto generosa, che consente di schivare i proiettili nemici con relativa tranquillità e scongiura qualsiasi game over che non sia effettivamente meritato. Il gioco può essere scaricato gratis da App Store o Google Play, ed è dotato di meccanismi freemium parecchio permissivi: solo dopo un tot di "riprova" viene fuori un breve trailer pubblicitario, mentre è possibile utilizzare dei "continua" laddove si accetti di assistere a un video promozionale completo. Insomma, si procede gratuitamente senza alcun problema, accompagnati da una colonna sonora elettronica molto gradevole e da una grafica in grado di sfruttare bene le proprie peculiarità, proponendo tonalità tenui, ottimi effetti visivi e un'eccellente fluidità.

Versione testata
iPhone (1.0.1)
Digital Delivery
App Store, Google Play
Prezzo
Gratis
Multiplayer.it

7.8

Lettori

S.V.

Il tuo voto

HELI 100 è un ottimo shooter arcade, in grado di regalare un'esperienza breve ma intensa. Il gioco utilizza meccanismi simili a quelli dei precedenti progetti del team di sviluppo finlandese, e la formula funziona molto bene in termini di controlli touch, gestione della sfida e delle collisioni. Sparare inoltre è un vero piacere: gli sciami di missili che il nostro veicolo spara in maniera semiautomatica restituiscono una gran bella sensazione di impatto nel momento in cui centrano il bersaglio, in una sequenza di attacchi e fughe solo in alcuni casi un po' confusa, ma sempre pronta a introdurre nuovi elementi per mantenere alto il coinvolgimento. Molto carino da vedere e da ascoltare, HELI 100 si scarica gratis e non pone vincoli alla fruizione, confermando le ottime impressioni e la sua chiara vocazione di sparatutto veloce ed estemporaneo.

PRO

  • Si spara che è un piacere
  • Stile gradevolissimo
  • Cento missioni e tanti extra...

CONTRO

  • ...ma si procede abbastanza in fretta
  • Un po' confusionario