Pokémon Café Mix, recensione

Abbiamo giocato il nuovo puzzle game free to play per Nintendo Switch, Android e iOS: c'è sostanza dietro il suo aspetto assolutamente adorabile?

RECENSIONE di Christian Colli   —   29/06/2020
17

Annunciato praticamente a sorpresa nel corso del primo Pokémon Presents e quindi pubblicato appena una settimana dopo per Nintendo Switch, iOS e Android, Pokémon Café Mix è un nuovo puzzle game (quasi) completamente gratuito che rimescola la formula dei match-3, ispirandosi alle dinamiche già proposte in passato da titoli come Pokémon Shuffle e Pokémon Link: Battle! Ad attirare l'attenzione di tutti fan è stato subito lo stile grafico coloratissimo e adorabile che ci ha fatto temere per i suoi contenuti e la sua complessità: abbiamo scoperto, invece, che Pokémon Café Mix è un giochino davvero gradevole, seppur penalizzato da qualche ingenuità importante.

Il bar dei pokémon

Abbiamo giocato Pokémon Café Mix su Switch, nell'unica modalità possibile: quella portatile. Il titolo firmato Genius Sorority, infatti, si controlla soltanto tramite touch screen, perciò è impossibile giocare coi Joy-Con e la console alloggiata nel Dock. Già questo particolare ci fa intuire la sua natura mobile, rimarcata da alcune dinamiche che si incontrano spesso nei giochi per smartphone: le vita extra, per un massimo di cinque, si rigenerano ogni trenta minuti, per esempio, e l'unica valuta in tutto il gioco, le ghiande dorate, si spende in consumabili, tentativi bonus e altri power up totalmente superflui. Noi, infatti, abbiamo completato più di sessanta stage senza mai dover ricorrere a una minima forma di microtransazione: non abbiamo mai comprato una ghianda dorata coi nostri Euro, limitandoci ad accumulare e spendere quelle che elargisce il gioco ogni volta che completiamo uno stage.

Pokemon Cafe Mix 4

Era un sassolino che dovevamo toglierci dalla scarpa subito, sperando di incoraggiare al download chi magari temeva in una trappola mangiasoldi, dato che il gioco è completamente gratuito. C'è da dire che il tempo di ricarica sulle vite può risultare fastidioso se si ha molto tempo da dedicare al gioco, ma Pokémon Café Mix è stato pensato per essere fruito a spizzichi e bocconi, anche perché una volta completati tutti gli stage resta ben poco da fare, se non aspettare gli aggiornamenti e le sfide promessi dallo sviluppatore. Soprattutto i primi stage, quelli introduttivi, si superano velocemente, via via che si imparano le diverse meccaniche del gameplay, ma nel giro di qualche decina di incarichi ci si ritrova ad affrontare brusche impennate nella difficoltà che richiedono qualche riflessione e un pizzico di strategia.

Pokemon Cafe Mix 6

Assumili tutti

Ma come si gioca Pokémon Café Mix? Il nostro compito sarà gestire un locale per pokémon, soddisfacendo le richieste dei piccoli clienti. Per preparare questi manicaretti dovremo completare i vari stage, schermate in cui saremo chiamati a raggiungere un certo numero di obiettivi che includono specifici punteggi e ostacoli da distruggere. Invece di allineare le varie teste dello stesso pokémon, dovremo collegarle: una volta toccata una di esse, avremo pochi secondi per scorrere il dito su quelle adiacenti dello stesso tipo, formando una specie di catena che scomparirà una volta terminato il tempo a disposizione per questa mossa. A questo punto subentra un altro aspetto interessante di Pokémon Café Mix: le catene che formeremo e muoveremo interagiranno fisicamente con le altre icone nella schermata, spostandole secondo leggi della fisica un po' grezze che forse sarebbe stato opportuno calcolare meglio. Muovere le icone, mescolarle se vogliamo, è infatti fondamentale per riposizionare alcune di esse e facilitare il raggiungimento di alcuni obiettivi.

Pokemon Cafe Mix 11

Completando i vari stage si sbloccano nuovi manicaretti e con essi nuovi puzzle, incentrati su ostacoli particolari che vanno affrontati in un modo ben preciso: i cubetti di zucchero devono essere colpiti da almeno tre catene, i fiocchi di panna montata pure ma questi sono i più fastidiosi perché si muovono insieme ai pokémon nello schema, i pomodori vanno fatti cadere nei cestini, le castagne possono essere arrostite e distrutte soltanto dai poteri speciali dei pokémon che fanno parte dello staff. Soddisfacendo un certo numero di ordini, infatti, convinceremo i clienti pokémon a entrare nello staff del bar, dopodiché potremo selezionarli perché ci aiutino negli stage con le loro abilità peculiari: componendo un certo numero di catene, riempiremo quindi un indicatore che farà comparire nella schermata un'icona speciale con cui potremo attivare il potere speciale del nostro pokémon, solitamente una sorta di "smart bomb" che elimina tutte le icone in una determinata area.

Pokemon Cafe Mix 2

La progressione è, insomma, incentivata dai nuovi puzzle, dal progressivo ampliamento del bar e dal reclutamento di nuovi pokémon nello staff nell'arco di un centinaio di stage, completati i quali non resta molto altro da fare se non aspettare gli eventuali aggiornamenti da parte di Genius Sorority. C'è da dire che la longevità dipende molto dall'abilità del giocatore - che può anche ricorrere alle ghiande per acquistare i power-up che semplificano molto la vita - e dalla sua dedizione al titolo, sebbene quest'ultimo diventi estremamente ripetitivo nel giro di qualche decina di stage, specialmente perché a un certo punto lo sviluppatore sembra aver finito le idee, girando e rigirando intorno agli stessi puzzle con qualche piccola variante che sembra essere pensata più per mettere alla prova la pazienza del giocatore che la sua intelligenza.

Pokemon Cafe Mix 8

Commento

Digital Delivery
Nintendo eShop
Multiplayer.it

7.0

Lettori (12)

7.2

Il tuo voto

Caratterizzato da uno stile grafico meraviglioso, che poi è senza dubbio la parte migliore del gioco, Pokémon Café Mix è un puzzle game originale che sfrutta la licenza in un modo diverso dal solito e riesce a catturare l'attenzione per qualche ora, prima di diventare estremamente ripetitivo. Essendo gratuito, e appoggiandosi su in sistema di microtransazioni per nulla invadente, il titolo firmato Genius Sorority è uno scacciapensieri che vi consigliamo di scaricare se amate i mostriciattoli Nintendo e cercate un titoletto adorabile da giocare nei ritagli di tempo.

PRO

  • La direzione artistica adorabile
  • Le meccaniche originali e accattivanti
  • È gratis
CONTRO
  • La fisica delle catene non è molto precisa
  • Alcuni stage sono abbastanza frustranti
  • Le vite extra che si ricaricano nel tempo