Questa settimana su PlayStation Store - 10 febbraio 2016 3

L'atmosfera di Firewatch, le battaglie di Arslan: The Warriors of Legend, il toccante Unravel e i nuovi sconti su PlayStation Store

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   10/02/2016

Indice

Ambientato nel 1989, Firewatch (PlayStation 4, 19,99 euro con il 10% di sconto per gli utenti Plus) ci mette nei panni di Henry, un guardaboschi alle prese con una situazione fuori dall'ordinario. Uscito dalla sua torre d'avvistamento per indagare su di un evento misterioso, l'uomo si ritrova a dover fare i conti con il lato più oscuro della natura selvaggia, mentre il suo unico contatto con il mondo esterno è rappresentato dalla ricetrasmittente con cui può contattare Delilah, collega, supervisore... e forse qualcosa di più. In questa promettente avventura sviluppata da Campo Santo, un team composto da veterani dell'industria videoludica con un curriculum di tutto rispetto, dovremo esplorare un ampio scenario incontaminato, cercare di aiutare persone in difficoltà e scoprire cosa sta succedendo nel bosco.

Firewatch, Arslan: The Warriors of Legend, Unravel, The Following, Assassin's Creed e i nuovi sconti

I guerrieri straordinari

Arslan: The Warriors of Legend (PlayStation 4, 59,99 euro - disponibile dal 12 febbraio) è l'ultimo musou sviluppato da Omega Force e prodotto da Koei Tecmo.

Si tratta di uno spin-off di Dynasty Warriors basato sul recente anime "La Leggenda di Arslan", che segue la storia di un giovane principe alle prese con una guerra per riconquistare il proprio regno. Nel corso della sua avventura, Arslan troverà molti nuovi alleati, tutti guerrieri dotati di straordinarie abilità, e combatterà con loro in una campagna in single player dalla struttura tradizionale, in cui bisogna eliminare i comandanti dell'esercito avversario o raggiungere determinate zone della mappa entro un tempo limite. Ai meccanismi classici dei musou si aggiunge la possibilità di effettuare spettacolari "manovre corali" insieme ai propri soldati, al fine di sfondare barricate e porte altrimenti inaccessibili. Graficamente molto fedele al cartone animato, grazie all'ottimo uso del cel shading per i personaggi, il gioco purtroppo non convince per via dell'assoluta mancanza di novità rispetto alla formula dei musou, intrinsecamente ripetitiva e lineare. Si tratta tuttavia di un prodotto molto interessante per chi conosce il manga originale e ha voglia di riviverne la trama in una chiave action frenetica.

Sul filo di lana

Unravel (PlayStation 4, 19,99 euro), l'atteso platform di Coldwood Interactive, ci mette al comando di un personaggio buffo e particolare, Yarny.

Nato da un gomitolo, il protagonista dell'avventura parte per un viaggio alla scoperta del mondo che lo circonda, con intenzioni nobilissime, e interagisce con lo scenario usando le proprie abilità peculiari: lanciare un filo per dondolarsi da un appiglio all'altro, creare ponti, tirare oggetti e così via. Sulle prime i richiami a Limbo sembrano evidenti, ma ci si accorge abbastanza in fretta che l'originale produzione di Electronic Arts possiede un maggiore dinamismo e sa proporre puzzle ambientali anche discretamente complessi, a sottolineare la solidità di un level design che risulta manchevole unicamente nel grado di sfida, un po' troppo basso, e nella brevità dell'esperienza in generale. Graficamente splendido, il gioco riesce a coinvolgere grazie alla sua atmosfera e a un mix di meccanismi interessanti ed efficaci, come evidenziato nella nostra recensione.

Gli altri giochi e le promozioni

È disponibile da questa settimana su PlayStation Store The Following (PlayStation 4, 19,99 euro - a partire dal 12 febbraio), l'eccellente espansione di Dying Light che ci porta fuori dalle mura di Harran, in un'ambientazione vasta e del tutto inedita, che potremo esplorare per la prima volta a bordo di una vettura, nello specifico una scattante buggy.

Fra personaggi carismatici e misteri da scoprire, il pacchetto offre una campagna supplementare piuttosto duratura e piena di missioni secondarie. Se non possedete ancora Dying Light, potete acquistare l'Enhanced Edition (PlayStation 4, 59,99 euro - a partire dal 12 febbraio), che include il gioco base e tutti i DLC, ovviamente anche The Following, per un'esperienza estremamente duratura e avvincente. Arriva inoltre il capitolo conclusivo della trilogia di Climax Studios, Assassin's Creed Chronicles: Russia (PlayStation 4, 9,99 euro), che ci porta appunto nella Russia del 1918 e ci mette nei panni di un Assassino, Nikolai Orelov, impegnato in una difficile missione: recuperare un artefatto in mano ai Templari mentre questi tengono in ostaggio la famiglia dello Zar Nicola II. Le aspettative create con l'ottimo episodio ambientato in India non hanno purtroppo trovato un'ulteriore evoluzione, ma il gioco rimane divertente e di grande interesse per i fan del franchise. In concomitanza con il lancio di Russia arriva peraltro su PlayStation Store Assassin's Creed Chronicles - Trilogy (PlayStation 4, 24,99 euro), vale a dire il pacchetto completo con tutti e tre gli episodi. Le uscite di questa settimana vedono anche il debutto di Earth Defense Force 4.1: The Shadow of New Despair (PlayStation 4, a partire dal 12 febbraio), Earth Defense Force 2: Invaders from Planet Space (PlayStation Vita, a partire dal 12 febbraio), Megadimension Neptunia VII (PlayStation 4, 59,99 euro - a partire dal 12 febbraio) e il divertente indie Lovers in a Dangerous Spacetime (PlayStation 4, 14,99 euro con il 30% di riduzione per gli utenti Plus). Partono infine alcune nuove promozioni: fino al 17 febbraio sarà possibile acquistare God of War III Remastered al prezzo di 19,99 euro anziché 34,99, così come Grand Theft Auto V al prezzo di 46,89 euro anziché 69,99 su PlayStation 4 o al prezzo di 24,49 euro anziché 69,99 su PlayStation 3.

#PlayStation Store

PlayStation Store è il negozio digitale della piattaforma da gioco Sony.