Questa settimana su PlayStation Store - 15 febbraio 4

Kingdom Come: Deliverance, Dynasty Warriors 9, Fe e altro ancora nel nuovo aggiornamento del PlayStation Store

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   15/02/2018

L'ambizioso progetto di Warhorse, finanziato su Kickstarter, debutta finalmente su PlayStation Store con Kingdom Come: Deliverance (PlayStation 4, 59,99 euro). Nel gioco vestiamo i panni di Henry, un giovane uomo che si ritrova all'improvviso senza amici e senza una famiglia, accolto da una casata nobile e determinato a vendicarsi di chi gli ha portato via tutto. L'esperienza si pone come una vera e propria simulazione medievale, fatta di tante sfaccettature e aspetti più o meno rilevanti, con la possibilità di far crescere il nostro personaggio nel modo che riteniamo più opportuno e di cimentarci con un gran numero di missioni, dalla portata via via più ampia.

Dalle semplice operazioni di ricerca all'interazione con i vari NPC, passeremo a confrontarci con altri guerrieri sul campo di battaglia, a volte nel bel mezzo di un assalto o di un assedio, e sperimenteremo la durezza e l'asperità di questi conflitti anche per via di un sistema di combattimento che sembra essere stato reso lento e legnoso apposta per conservare un certo grado di realismo. Il risultato finale non è esente da difetti, alcuni più gradi di altri, per cui speriamo si possa fare qualcosa tramite gli aggiornamenti; ma globalmente l'obiettivo di Warhorse può dirsi ampiamente raggiunto, visto che il team di sviluppo è stato in grado di confezionare un'esperienza estremamente ricca, densa e sfaccettata, caratterizzata fra le altre cose da un comparto narrativo di grande spessore.

Le altre uscite

Pensavamo sarebbe stato il possibile episodio della rinascita per la serie, ma Dynasty Warriors 9 (PlayStation 4, 69,99 euro) ha finito per deluderci. Colpa proprio della novità più rilevante di questo capitolo, ovverosia l'inedita struttura open world, che tende purtroppo ad enfatizzare la ben nota ripetitività del gameplay di cui soffrono i Musou, con scontri sempre uguali contro pattuglie identiche fra loro, collocate all'interno di una mappa certamente vasta ma generalmente vuota e poco ispirata. Ci sono alcuni elementi che rendono il sistema di combattimento meno tedioso, come ad esempio la possibilità di effettuare una finisher quando gli avversari sono a secco di energia, concludendo così rapidamente lo scontro, ma anche sul fronte tecnico il lavoro svolto da Omega Force non dà grandi soddisfazioni, soffrendo anzi di grosse problematiche relative al frame rate e al rendering degli asset.

Un peccato, ma la speranza è che gli sviluppatori imparino dai propri errori per far funzionare la nuova formula nei prossimi, immancabili giochi della serie. È disponibile da questa settimana su PlayStation Store anche Fe (PlayStation 4, 19,99 euro), la promettente avventura di Zoink! che fa parte della linea EA Originals. Al comando di una piccola creatura nera, dovremo difendere la foresta dall'invasione di un esercito di creature inquietanti, i Silenti, che hanno cominciato a catturare gli animali e ad attaccare le divinità che mantengono l'equilibrio nel mondo. Acquisendo man mano nuovi poteri grazie alla possibilità di comunicare con altri esseri viventi, ci troveremo a risolvere semplici enigmi ambientali, a distruggere prigioni e liberare l'energia che muove il meraviglioso scenario creato per l'occasione dal team svedese.

La lista delle uscite viene completata dall'interessante avventura a base platform Pinstripe (PlayStation 4, 14,49 euro), dalla versione stand alone di South Park: Il Bastone della Verità (PlayStation 4, 29,99 euro), dall'adrenalinico e spettacolare Monster Energy Supercross - The Official Videogame (PlayStation 4, 69,99 euro), dal puzzle game in realtà virtuale Pop-Up Pilgrims (PlayStation VR, 16,99 euro), dal parkour in VR di Sprint Vector (PlayStation VR, 24,99 euro con il 30% di sconto per gli abbonati a PlayStation Plus), dall'avventura indie Crossing Souls (PlayStation 4, 14,99 euro con il 20% di sconto per gli abbonati a PlayStation Plus), dal curioso platform spaziale Schacht (PlayStation 4, 13,49 euro), dall'action platform Bleed 2 (PlayStation 4, 14,99 euro con il 20% di sconto per gli abbonati a PlayStation Plus) e infine dal remake di Secret of Mana (PlayStation 4, 39,99 euro; PlayStation Vita, 29,99 euro).

Gli sconti

La Promozione della Settimana ha per protagonista NBA 2K18, l'eccellente simulazione di basket targata Visual Concepts, mai così ricca e divertente. Le edizioni in offerta sono ben quattro: la versione PlayStation 3 del gioco, disponibile a 19,99 euro, e le tre edizioni per PlayStation 4 con contenuti variabili: standard a 29,99 euro, Legend Edition a 44,99 euro e Legend Edition Gold a 64,99 euro. La scorsa settimana abbiamo fatto un'approfondita carrellata dei giochi prodotti da Electronic Arts a sconto, dunque torniamo invece sulla promozione Giochi a meno di 5 euro per scoprire qualche altra chicca.

Octodad: Deadliest Catch è un'avventura originale e divertente a 3,99 euro, Among the Sleep ci mette in una situazione francamente da brivido e può certamente valere la pena di prenderlo per la stessa cifra. The Swapper non ha bisogno di grandi presentazioni, è un titolo di eccellente qualità in promozione a 3,99 euro, e allo stesso modo ci sembra davvero interessante l'avventura Virginia a soli 2,99 euro. A proposito di avventure, c'è Dear Esther: Landmark Edition a 3,99 euro, mentre i fan di Lupo Solitario non possono assolutamente perdersi Joe Dever's Lone Wolf a 4,99 euro: a metà fra un librogame e un RPG con combattimenti a turni, il titolo dell'italiana Forge Reply vi conquisterà. Zombie Vikings, il folle picchiaduro a scorrimento sviluppato da Zoink!, va assolutamente preso a 3,99 euro, così come meriterebbero un'occasione l'originale Beyond Eyes (2,99 euro), The Swindle (2,99 euro), Punch Club e Downwell (1,99 euro). Le offerte dureranno fino al 22 febbraio, dunque non perdete tempo!

#PlayStation Store

PlayStation Store è il negozio digitale della piattaforma da gioco Sony.