Clash Royale: Il Nuovo Bilanciamento della Stagione 5 1

Oggi su Clash Royale parte la nuova Stagione 5 con il nuovo bilanciamento che andrà a modificare le statistiche della Strega, del Golem di Elisir, degli Spaccamuro, del Pescatore, del Boia, del Barile Barbarico e del Cucciolo di Drago.

RUBRICA di Francesco Cicculli   —   04/11/2019

STREGA: Danno ad area eliminato, Velocità colpi diminuita da 1,4 a 1,7 secondi, Aumentato il tempo di generazione del primo scheletro da 1 a 3,5 secondi, Massa aumentata del 100% (non verrà più spinta dagli scheletri).
Dopo l'ultimo aggiornamento, la Strega era diventata molto forte su tanti aspetti quindi gli sviluppatori del gioco hanno deciso di apportare vari ritocchi alla carta. Infatti, ora i giocatori avversari avranno un tempo di contrattacco più ampio; inoltre, siccome non genererà più scheletri, potrà essere attaccata anche con i vari incantesimi e infine l'aumento della massa la renderà più lenta del previsto. L'obiettivo del raggio danni, ridotto il mese scorso, era quello di far colpire più scheletri/goblin/sgherri dalla strega. Ma siccome questo succede raramente, è logico che il danno ad area venga eliminato definitivamente. Inoltre, è stato diminuito anche il suo "danno per secondo" tramite la riduzione della velocità colpi in confronto al suo danno prodotto e alla sua salute alta.

GOLEM DI ELISIR: Salute ridotta del 10% su tutti i personaggi di questa carta (golem, golemiti e ammassi).
Nel corso delle ultime settimane, il tasso di vittoria dei mazzi con il golem di elisir è aumentato notevolmente. Però, i creatori del gioco e i vari player ritengono che i golemiti e gli ammassi di elisir sono piuttosto potenti, perché infliggono molti danni nonstante una difesa molto forte. Con questo bilanciamento, il golem e i suoi discendenti avranno più difficoltà a raggiungere la torre nemica e a creare danni notevoli.

SPACCAMURO: Danni ridotti del 19%, Raggio del danno ad area ridotto da 2,0 a 1,5 e distanza aumentata tra gli Spaccamuro.
Il team di sviluppo è molto felice del fatto che gli Spaccamuro abbiano dato la possibilità di creare nuovi mazzi forti ai vari giocatori. Nonostante ciò questa carta sta dimostrando di essere superiore a queste aspettative e quindi necessità di un depotenziamento.
Infatti, i danni provocati dalle bombe subiranno una riduzione e inoltre, sarà aumentata anche la distanza tra i due scheletri per correggere alcune incoerenze nella loro divisione nelle due corsie.

PESCATORE: Portata dell'ancora ridotta da 7 a 6 e tempo di caricamento dell'ancora aumentato da 1 a 1,1 secondi.
Il Pescatore sta dimostrando di essere presente in vari tipi di mazzi forti, quindi è stato deciso di ridurre la portata della propria ancora. Con un raggio ridotto, avrà molta più difficolta a tirare grandi truppe verso la Torre del Re e avrà anche meno probabilità di sconfiggere la difesa nemica.

BOIA: Portata massima aumentata da 4,5 a 5, Raggio di attacco dell'ascia ridotto del 20% e Tempo di permanenza dell'ascia in aria aumentato da 1,0 a 1,2 secondi.
Con questo bilanciamento, l'ascia del boia diventerà più stretta e più lunga subendo una riduzione dell'11% della sua area d'attacco. Ciò dovrebbe distaccarlo dalle altre truppe come Stregone e Principessa che causano danno ad area, e dare la possibiltà nei mazzi come il Lava Hound di posizionarlo da solo in modo da poter colpire anche le truppe dietro all'obiettivo principale come un goblin o un gigante.
La velocità dei colpi è stata ridotta per rendere reale una ripresa dell'ascia. Difatti, con ciò significa che la velocità di colpi complessiva rimarrà pressoché la stessa, ma potrà subire un nuovo attacco da carte come i Cuccioli di Drago.

BARILE BARBARICO: Danni aumentati dell'8%.
I creatori del gioco risultano molto contenti dell'interazione di questa carta con il resto delle truppe, ma ritengono che essa debba almeno distruggere gli scudi delle guardie. Con questo bilanciamento, il Barile Barbarico potrà eliminare la Principessa solo se avrà un livello superiore ad essa. Mentre, nel caso sia di livello simile, il barbaro al suo interno darà il colpo di grazia alle carte simili alla Principessa.

CUCCIOLO DI DRAGO: Salute ridotta del 5%.
Qualche mese fa, questa carta era molto forte contro le truppe che causano danno ad area. Dopo i miglioramenti apportati dal Boia e dall'Arciere Magico nel meta, il Cucciolo di Drago resta comunque popolare e ha un tasso di vittoria elevato. Per questo motivo, questa carta subirà un lieve depotenziamento per rendere più adeguate le varie interazioni del gioco.