Crash Team Racing: Nitro-Fueled, video recensione

Torna finalmente CTR: ecco il nostro verdetto sul remake di Beenox e Activision nella recensione video di Crash Team Racing: Nitro-Fueled!

VIDEO di Raffaele Staccini   —   21/06/2019
8

Oltre alla recensione, ecco anche la nostra video recensione di Crash Team Racing: Nitro-Fueled, il remake arricchito del mitico CTR, il gioco di kart dedicato al peramele più amato di sempre!

Dopo il successo di Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy erano infatti tanti i fan che richiedevano lo stesso trattamento per Crash Team Racing. Fan che sono stati accontentati con un'operazione ambiziosa, una vera e propria creazione ex-novo, realizzata con grande amore verso il capitolo originale. La base è infatti il Crash Team Racing di Naughty Dog, ma gli sviluppatori di Beenox hanno aggiunto anche un gran numero di elementi provenienti dai successivi Crash Nitro Kart e Crash Tag Team Racing. Tutto è stato ricreato da zero, dai design di personaggi ai dettagli dei singoli livelli, passando per menù, hub principali e animazioni. Ci sono così più di trenta piste e 35 piloti, con altri in arrivo nelle prossime settimane e per almeno un paio d'anni. Le premesse narrative servono solo a giustificare la presenza di così tanti personaggi, buoni e cattivi, all'interno di un singolo gioco.

Crash Team Racing Nitro Fueled 7

La modalità avventura che ne deriva consiste quindi in una serie di mondi, ognuno dei quali contiene al suo interno un numero limitato di piste, le stesse che poi si ritrovano nelle più classiche Coppe della modalità arcade. Arrivando al primo posto in ogni singola gara, il vincitore sblocca lo scontro contro il boss del mondo in questione, e può poi passare al successivo, e questo a ripetizione fino allo scontro con il boss finale. La modalità arcade, invece, offre da subito tutti i contenuti del gioco: ogni singola pista, ogni singola modalità, e la possibilità di giocare anche con gli amici.

Trovate il nostro giudizio nella video recensione in testa all'articolo e, in forma estesa, anche nella recensione di Crash Team Racing: Nitro-Fueled a cura di Simone Pettine. Ricordiamo, infine, che la data di uscita di Crash Team Racing: Nitro-Fueled è fissata ad oggi, 21 giugno 2019, su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.