Death Stranding per PC offrirà un assaggio di PS5? L'opinione di Digital Foundry 53

Digital Foundry ha realizzato un interessante approfondimento per ragionare sulla possibilità che la versione PC di Death Stranding offra un assaggio delle potenzialità di PS5.

VIDEO di Tommaso Pugliese   —   06/11/2019

Death Stranding uscirà anche su PC nel corso del terzo trimestre del 2020, e Digital Foundry ha realizzato un interessante approfondimento sulla possibilità che la versione Windows possa offrire un assaggio di PS5.

La natura cross-gen di Death Stranding sembra francamente assodata: parliamo di un gioco che ha fatto discutere tantissimo e che sicuramente verrà premiato dalle vendite, dunque un esordio su PlayStation 5 ci sembra il minimo.

Dunque cosa possiamo aspettarci dall'edizione PC del nuovo titolo di Hideo Kojima? Magari l'introduzione del supporto al ray tracing come apripista proprio per quelle che saranno le feature della versione PS5?

L'opinione di Digital Foundry, in verità, esclude stravolgimenti tecnici dell'esperienza, che già su PlayStation 4 offre un impatto visivo notevole. La sensazione è che dunque Kojima Productions voglia realizzare una conversione solida ma priva di feature così avanzate.