Descenders, la video recensione 1

Per gli amanti degli sport estremi arriva Descenders, un particolare esperimento che punta a non farci rimpiangere troppo Tony Hawk e SSX: la nostra video recensione.

VIDEO di Raffaele Staccini   —   15/05/2019

Ecco la nostra video recensione di Descenders. Si tratta di un videogioco sul downhill, ovvero quella particolare disciplina in cui ci si lancia in mountain bike giù per discese estreme, facendo trick e cercando di evitare gli ostacoli lungo il percorso verso il traguardo. Un titolo che punta a non farci rimpiangere troppo il tempo in cui i vari Tony Hawk's Pro Skater e SSX dominavano le classifiche. Oggi infatti i videogiochi basati sugli sport estremi sono titoli di nicchia, ma ciò non significa che non ci sia spazio per nuove esperienze ed esperimenti.

Non è però una simulazione classica, visto che, come abbiamo evidenziato nella recensione di Descenders curata da Giorgio Melani, introduce elementi arcade che arricchiscono il gameplay e lo rendono più divertente. Il gioco è caratterizzato poi anche da molte altre particolarità, come alcuni elementi RPG, rogue-like e manageriali che lo rendono unico sotto molti punti di vista. Purtroppo, però, non mancano nemmeno alcuni difetti, soprattutto nel comparto tecnico, che rendono l'esperienza meno piacevole.

Descenders è uno dei nuovi giochi aggiunti al catalogo del Game Pass di Xbox nel mese di maggio, dopo che lo studio olandese RageSquid ne ha affinato le meccaniche nel corso del periodo di accesso anticipato. La versione definitiva della versione PC è disponibile dal 7 maggio anche Steam.