Mafia: Definitive Edition è quasi un gioco next-gen per l'analisi di Digital Foundry

Mafia: Definitive Edition è stato promosso da Digital Foundry, che nella tradizionale analisi lo ha definito quasi un gioco next-gen per alcune delle tecnologie utilizzate.

VIDEO di Tommaso Pugliese   —   01/10/2020
58

Mafia: Definitive Edition è stato definito da Digital Foundry come la cosa più vicina a un gioco next-gen che si sia vista su PS4 e Xbox One, quantomeno in relazione ad alcune delle tecnologie utilizzate.

Come evidenziato anche nella recensione di Mafia: Definitive Edition, in effetti, il remake del grande classico del 2002 fa un ampio uso di effetti sofisticati come la screen space reflection per donare spessore e realismo agli scenari.

Proprio le riflessioni sono state lodate dalla redazione della testata inglese, che ha spiegato in che modo gli sviluppatori siano riusciti a ottenere risultati così vicini all'effettivo uso del ray tracing.

Per quanto riguarda la risoluzione, Mafia: Definitive Edition gira a 1440p su Xbox One X e PS4 Pro, 1080p su PlayStation 4 e 900p su Xbox One. La più potente console Microsoft può però contare su ombre di qualità migliore rispetto alla piattaforma Sony.

Il frame rate è bloccato in tutti i casi a 30 fps, che si confermano assolutamente rocciosi su Xbox One X, abbastanza stabili su PS4 Pro e meno consistenti su Xbox One e PS4, con quest'ultima che soffre inspiegabilmente anche di fenomeni di tearing.