Magic: The Gathering Arena, le meccaniche e le carte di Theros Oltre la Morte

Dopo aver visto la mitologia dietro a Theros diamo un breve sguardo a cosa ci aspetta in questa espansione

SPECIALE di Luca Porro   —   16/01/2020
4

Oggi debutterà in Magic: The Gathering Arena, Theros oltre la morte, l'espansione che solo il 24 gennaio vedrà la luce anche in versione cartacea. In attesa della recensione e dopo avervi parlato precedentemente del piano di Theros, vediamo quali sono le meccaniche chiave di questa espansione e le sue caratteristiche peculiari.

Devozione e Fuga

Parlando delle meccaniche presenti in questa espansione, vanno sicuramente citate Fuga, Costellazione e Devozione. Fuga permetterà di giocare una carta dal cimitero che possiede l'abilità pagandone il costo di Fuga da essa posseduto; tale costo comporta anche l'esilio di diverse carte dal cimitero. Costellazione è invece una meccanica introdotta con Journey into Nyx che vede proprio il cielo notturno di Nyx protagonista. Ogni carta che ha Costellazione, nel momento dell'entrata sul campo di battaglia di qualsivoglia tipo di incantesimo sotto il proprio controllo, attiverà l'effetto previsto dalla sua abilità Costellazione e quello di ogni altra carta con Costellazione controllata. Infine Devozione, meccanica anch'essa introdotta nelle precedenti espansioni dedicate a Theros, legata ai vari mana. Se prendiamo la definizione che le regole di Magic danno, la Devozione si definisce così: "La devozione di un giocatore per colore è uguale al numero di simboli di mana di quel colore tra i costi di mana dei permanenti controllati dal giocatore."

Magic Theros Ashiok

Per quanto riguarda le carte invece, tornano alcune tipologie note agli appassionati come ad esempio le carte Saga (già presenti nell'espansione Dominaria), e ne vengono introdotte di nuove come i Semidei o le carte Tentacle, piuttosto che il Planeswalker Calix e l'artefatto Oro. Sappiamo anche che Theros Beyond Death avrà almeno dieci Cicli di carte di cui uno doppio ed essi saranno: Dei, Semidei, Intervento, Omen, Saga (Rare), Saga (non comune), Ninfe, Nyxborn, carte Fuga e Aure, oltre al ciclo legato alle carte terra speciali: i Templi. Ad oggi gli archetipi di mazzi noti per l'espansione di Theros potranno essere: mazzo Tempo Blu/Bianco, mazzo Self-Mil Blu/Nero, mazzo Sacrificio Nero/Rosso, mazzo Ferocia Rosso/Verde, mazzo Aure Verde/Bianco, mazzo Rianimazione Bianco/Nero, mazzo Chimera Blu/Rosso (impostato sul giocare magie nel turno avversario), mazzo Fuga Nero/verde, mazzo Heroic Rosso/Bianco e infine mazzo Costellazione Verde/Blu.

Magic Theros Setessa

Allo stato attuale Theros Beyond Death si prospetta una interessantissima espansione di Magic. Il conto alla rovescia è iniziato e poche ore ci separano dall'inizio dell'espansione. Siamo curiosi di scoprire come si assesterà il meta e quali mazzi emergeranno dalle menti dei giocatori, nel frattempo però Nyx e Theros sono pronte ad accoglierci e noi siamo pronti a farci coinvolgere dalla loro mitologia. Nei prossimi giorni torneremo sui nuovi contenuti fino alla pubblicazione, settimana prossima, della recensione.