I migliori smartphone economici (dicembre 2021)

Se avete bisogno di un telefono, ma i soldi in tasca sono pochi, in questa guida troverete i migliori smartphone economici dai 100 ai 300 euro.

RUBRICA di Andrea Palmisano   —   28/11/2021
28

La guida ai migliori smartphone low-cost di Multiplayer.it offre un elenco delle nostre proposte all'interno di una delle fasce di prezzo più competitive dell'intero mercato. Ormai sotto i 300€ si trovano infatti un numero esorbitante di prodotti di alta qualità, capaci di soddisfare pienamente le necessità di buona parte degli utenti. Perché mai come in questo momento non è necessario spendere grandi cifre per comprare un ottimo smartphone. Ecco quindi che nella nostra classifica dei migliori smartphone economici proveremo a darvi qualche consiglio, cercando di individuare i prodotti maggiormente convincenti tra i tantissimi presenti sulla piazza.

1. Xiaomi Redmi Note 10 Pro

Xiaomi Redmi Note 10 Pro in tutto il suo splendore
Xiaomi Redmi Note 10 Pro in tutto il suo splendore

Impossibile non includere uno (o più) Xiaomi nella lista dei migliori smartphone economici. La linea Redmi del colosso cinese conferma anche quest'anno di essere particolarmente a fuoco, e lo Xiaomi Redmi Note 10 Pro è il degnissimo successore del telefono che l'anno scorso ha raccolto un enorme successo.

È il design a farsi particolarmente apprezzare stavolta grazie alle linee compatte e al ridotto spessore, che lo rendono relativamente maneggevole pur tenendo conto del generoso display da 6,67". Quest'ultimo è poi un ottimo AMOLED a 120 Hz con funzione Always On, che all'interno di questa fascia di prezzo è davvero notevole. Stavolta il cuore è costituito dallo Snapdragon 732G, capace di prestazioni più che soddisfacenti anche in ambito gaming.

Completa la dotazione un impianto fotografico degnissimo soprattutto per quanto riguarda l'obiettivo principale da 108 MP. Adeguata la batteria da 5000 mAh che, assieme al supporto per la ricarica rapida, dovrebbe essere in grado di soddisfare le necessità di chiunque.

Scheda tecnica Xiaomi Redmi Note 10 Pro

  • Dimensioni: 164 x 76.5 x 8.1 mm
  • Peso: 193 grammi
  • Display: 6,67" AMOLED, 120Hz, 1080 x 2400 pixel
  • Soc: Snapdragon 732G Qualcomm
  • RAM: 6 GB
  • Fotocamere: 108 Mp + 8 Mp + 5 Mp + 2 Mp
  • Fotocamera frontale: 16 Mp
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.1 con A2DP/LE/aptX
  • Sensori: Scanner di impronta digitale, Accelerometro, Giroscopio, Sensore di prossimità, Bussola , Porta a infrarossi
  • Batteria: 5020 mAh
  • Memoria: 6 GB RAM + 64 GB

2. Realme 8 Pro

Realme 8 Pro

Realme 8 PRO è arrivato sul mercato in realtà forse a fin troppo breve distanza dal predecessore, senza stravolgerne i contenuti tecnici. Ciò nonostante le qualità di Realme rimangono intatte, e anche questo smartphone conferma i motivi per cui il brand è stato in grado nel corso di un tempo relativamente breve di guadagnare quote di mercato. Senza troppi vezzi o convenevoli infatti, anche il Realme 8 PRO condensa contenuti tecnici di buon livello per la fascia di prezzo con una affidabilità generale dovuta a una personalizzazione di Android veramente piacevole, tra le migliori in commercio.

La scocca in policarbonato ha consentito di mantenere il peso entro i 176 grammi nonostante il display AMOLED da 6,4", molto luminoso e ben calibrato che però non va oltre i 60Hz. Il processore è uno Snapdragon 720G, identico a quello equipaggiato sul 7 Pro: una scelta che conferma da una parte la bontà di un SoC adeguatissimo anche oggi, e dall'altra riduce leggermente l'appeal del prodotto in senso assoluto.

Molto convincente invece il comparto fotografico, con il quadruplo sensore posteriore che trova il punto di forza nell'obiettivo principale da 108MP, in grado di scattare ottime foto sia con buona luce che in notturna. E poi dicevamo della Realme UI 2.0, ben ottimizzata e che non lascia spazio a critiche. Adeguata l'autonomia, con la batteria da 4500 mAh.

Scheda tecnica Realme 8

  • Dimensioni: 60.59 x 73.85 x 7.99 mm
  • Peso: 177 grammi
  • Display: Super AMOLED 60Hz 1080 x 2400 pixel
  • Soc: Helio G95 MediaTek
  • RAM: 4GB
  • Fotocamere: 64 Mp + 8 Mp + 2 Mp + 2 Mp
  • Fotocamera frontale: 16 Mp
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.0 con A2DP/LE
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 5000 mAh
  • Memoria:
    8 GB RAM + 128 GB
    8 GB RAM + 256 GB

3. POCO M3

Poco M3

I produttori cinesi non di rado tentano di diversificare la propria offerta tramite sub brand: è in caso di Xiaomi che con POCO sta facendo un ottimo lavoro, lanciando sul mercato smartphone con caratteristiche ben delineate e interessanti. Con il POCO M3 si va verso il fondo della fascia di spesa, ovvero in quella zona in cui il rischio grosso è di trovarsi con device con troppi compromessi nella scheda tecnica per poter risultare come acquisti consigliabili. In questo caso POCO ha voluto ribaltare questa convinzione, e l'M3 è a tutti gli effetti uno dei migliori smartphone che potete comprare oggi con meno di 160€.

Il rapporto qualità prezzo è infatti eccellente grazie a una scheda tecnica che ruota attorno allo Snapdragon 662, uno degli ultimi arrivati nella fascia media con GPU Adreno 610 e 4GB di RAM: una combinazione in grado di rispondere alle necessità della maggior parte dell'utenza senza mostrare il fianco a rallentamenti di sorta e senza richiedere compromessi. Ovvio che non sia la scelta ideale per i videogiochi più complessi graficamente, ma con gli altri non ci sono grossi problemi.

Notevole anche il display IPS LCD da 6.5" FullHD+ che si fa apprezzare restituendo buoni colori e una luminosità soddisfacente, peccando un po' sull'angolo di visuale. Da segnalare la batteria da 6000 mAh, che si traduce in 2 giorni pieni di uso medio-intenso. Il sistema operativo è Android 10 con Miui 12.

I punti deboli sono principalmente legati al reparto fotografico, appena sufficiente, alla mancanza di NFC e ai materiali plastici un po' cheap. Ma se vi serve un muletto o dovete regalare uno smartphone a una persona non troppo esigente, a queste cifre (e magari con qualche sconto sul prezzo di listino) è complicato trovare di meglio.

Scheda tecnica Poco M3

  • Dimensioni: 162.3 x 77.3 x 9.6 mm
  • Peso: 198 grammi
  • Display: 6.63" IPS LCD
  • Soc: Snapdragon 662 Qualcomm
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: 48 Mp + 2 Mp + 2 Mp
  • Fotocamera frontale: 8 Mp
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.0 con A2DP/LE
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 6000 mAh
  • Memoria: 4 GB RAM + 64 GB

4. Motorola Moto G 5G

Motorola Moto G 5G
Motorola Moto G 5G

Il primo Moto G di Motorola è stato uno dei più importanti smartphone economici, capace per la prima volta di dimostrare come fosse possibile spendere "poco" per portarsi a casa un prodotto perfettamente in grado di svolgere la maggior parte delle funzioni senza grandi difficoltà.

Da allora sono state numerose le revisioni generazionali del best buy del brand di proprietà di Lenovo, e l'ultima ha confermato le qualità di un prodotto solido e affidabile, che sacrifica un po' l'attenzione al design e la compattezza restituendo però tanta sostanza, a partire dallo Snapdragon 750G che è garanzia di prestazioni sempre a livello.

A questo si aggiunge una componente fotografica senza dubbio buona e una autonomia molto soddisfacente, che rende il Moto G 5G capace di tenere testa anche agli utilizzi più intensi. Lo schermo è solo un IPS con risoluzione FHD+ a 60Hz, ma ciò nonostante riesce a comportarsi bene in ogni situazione, pur senza raggiungere ovviamente la qualità degli OLED.

Eccellente come sempre la personalizzazione minima di Android, che rende l'esperienza d'uso quasi stock. Lo street price ha ridotto rapidamente un listino tarato leggermente troppo in alto, rendendo il prodotto sicuramente molto appetibile in ultima analisi.

Scheda tecnica Motorola Moto G 5G

  • Dimensioni: 166.1 x 76.1 x 9.9 mm
  • Peso: 212 grammi
  • Display: 6.7" ​​IPS LCD
  • Soc: Snapdragon 750G Qualcomm
  • RAM: 6 GB
  • Fotocamere: 48 Mp + 8 Mp + 2 Mp
  • Fotocamera frontale: 16 Mp
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.1 con A2DP/LE/aptX
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 5000 mAh
  • Memoria: 6 GB RAM + 128 GB

5. OnePlus Nord CE 5G

OnePlus Nord CE 5G
OnePlus Nord CE 5G

OnePlus Nord CE 5G ha anzitutto il grande pregio di essere uno OnePlus: la casa di Pete Lau infatti ha abituato a una qualità costruttiva decisamente elevata, accompagnata da un lavoro sul software particolarmente convincente a partire dalla eccellente personalizzazione tramite Oxygen OS e un supporto a lungo termine garantito.

Punti di forza che potrebbero nascondere alcune imperfezioni, come la componente fotografica un po' sottotono e l'audio mono. Ma ci sono ovviamente anche tanti altri aspetti positivi, a partire dal buon display AMOLED con refresh a 90Hz che nel complesso danno il senso di uno smartphone equilibrato e apprezzabile, disponibile tra l'altro in diverse combinazioni di RAM e memoria di archiviazione.

Scheda Tecnica OnePlus Nord CE 5G

  • Dimensioni: 159.2x73.5x7.9mm
  • Peso: 170 grammi
  • Display: Fluid AMOLED da 6,43" con risoluzione FHD+ da 2400x1080 pixel in rapporto 20:9, frequenza di aggiornamento da 90Hz, densità di 410ppi e supporto sRGB e gamma di colori P3
  • Soc: Qualcomm Snapdragon 750G
  • RAM: 8/12 GB
  • Fotocamere: 64MP con pixel da 0,7μm, lente 6P, EIS, apertura f/1,79 8MP ultra grandangolare con campo visivo da 119° e apertura f/2,25 2MP monocromatico con apertura f/2,4
  • Fotocamera frontale: 16MP con sensore Sony IMX471, stabilizzatore digitale e apertura f/2,45
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.1 con A2DP/LE/aptX
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 4500 mAh
  • Memoria:
    8 GB RAM + 128 GB
    12 GB RAM + 256 GB

6. Xiaomi Redmi 10

Xiaomi Redmi 10
Xiaomi Redmi 10

Redmi 10 è la proposta di Xiaomi per la fascia bassa, con un prezzo sotto ai 200€. Inevitabilmente quindi è giusto avere aspettative rapportate a questa cifra, e mettendo quindi nella giusta prospettiva, si tratta senza dubbio di un prodotto interessante, con alcune caratteristiche più comuni a prodotti dal costo ben superiore. La scocca in plastica ben assemblata mostra un design senza spunti, ma sobrio e piacevole.

Per il processore troviamo invece una proposta di Mediatek, l'Helio G88, che pur non potendo permettersi di gestire con disinvoltura i videogiochi più impegnativi è comunque adeguato e capace di far girare lo smartphone senza tentennamenti. Il display è un IPS da 6,5" che pecca un po' in contrasto e luminosità, ma può contare sui 90 Hz.

Appena discreta la componente fotografica, anche se il sensore principale da 50 MP può dare soddisfazioni in condizioni di buona luce, mentre i video in Full HD a 30 FPS raggiungono appena la sufficienza.

Brillante l'autonomia grazie ai 5000 mAh, che completa un quadro di un prodotto ideale per chi cerca uno smartphone equilibrato, agile e senza troppe pretese da destinare a un uso non intensivo.

Scheda tecnica Xiaomi Redmi 10

  • Dimensioni: 161.95 x 75.53 x 8.92 mm
  • Peso: 181 grammi
  • Display: IPS LCD 6.5" 90Hz
  • Soc: Helio G88 MediaTek
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: 50 Mp + 8 Mp + 2 Mp + 2 Mp
  • Apertura: F 1.8 + F 2.2 + F 2.4 + F 2.4
  • Fotocamera frontale: 8 Mp F 2
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.1
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 5000 mAh
  • Memoria: 4 GB RAM + 128 GB

7. Samsung Galaxy A22 5G

Samsung Galaxy A22 5G
Samsung Galaxy A22 5G

Inutile dire che un colosso come Samsung abbia una varietà di telefoni disponibili per qualsiasi fascia di prezzo. Con un budget ristretto e volendo avere la garanzia del brand coreano alle spalle, il Galaxy A22 5G può rappresentare una buona scelta. Con 200€ e anche qualcosina di meno infatti, si può avere uno smartphone adeguato ad un uso moderato, per le classiche app da navigazione, posta, social fino a spingersi con qualche gioco non troppo impegnativo.

Il SoC Mediatek Dimensity 700 ha la giusta quantità di potenza che è lecito aspettarsi in questa fascia, portando il device a muoversi con agilità e senza incertezze. Certo, la fotocamera è piuttosto basica ma l'autonomia è garantita dalla generosa batteria da 5000 mAh.

Convincente il display IPS LCD da 6.6 pollici, bello grande quindi, con refresh a 90 Hz. Il supporto alle reti 5G è inoltre un plus da considerare se si abita nelle zone coperte dal servizio o che lo saranno a breve.

Scheda tecnica Samsung Galaxy A22 5G

  • Dimensioni: 167.2 x 76.4 x 9 mm
  • Peso: 203 grammi
  • Display: IPS LCD 6.6" 90Hz
  • Soc: Dimensity 700 MediaTek
  • RAM: 4 GB
  • Fotocamere: 48 Mp + 5 Mp + 2 Mp
  • Apertura: F 1.8 + F 2.2 + F 2.4
  • Fotocamera frontale: 8 Mp F 2
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac/ax
  • Bluetooth: 5.1
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 5000 mAh
  • Memoria:
    4 GB RAM + 64 GB
    4 GB RAM + 128 GB

8. Xiaomi Redmi Note 9 Pro

Xiaomi Redmi Note 9 Pro
Xiaomi Redmi Note 9 Pro

Il brand Redmi di Xiaomi ha saputo imporsi nel corso degli anni grazie all'ottimo rapporto qualità/prezzo. Il Redmi Note 9 Pro si conferma uno smartphone solidissimo e ancora vendutissimo su Amazon, nonostante il tempo passato dal lancio e l'uscita del successore: il listino molto scontato attuale ben sotto i 200€ conferma come sia possibile oramai ottenere molto spendendo poco. Certo non è lo smartphone da scegliere se si è attenti alle dimensioni, visti i 76.68 x 165.75 x 8.8 mm per 209 grammi: non siamo in zona "padellone" ma poco ci manca. Il peso è generato in larga parte dalla generosa batteria da 5000 mAh, che consente di puntare senza troppe rinunce ai due giorni di uso.

Lo Snapdragon 720G è una scelta che lascia ben poco spazio alle critiche, visto che è stato una istituzione di questa fascia e sa ancora farsi rispettare. Lo schermo è un 6.67" LCD IPS, quindi nulla di strabiliante ma perfettamente in grado di mantenere la testa alta anche in condizioni di luce diretta. Adeguata la componente fotografica. Insomma Xiaomi Redmi Note 9 Pro non si può certamente definire uno smartphone rivoluzionario o in grado di sorprendere, ma allo stesso tempo costituisce la classica scelta da fare ad occhi chiusi se si cerca un telefono entro i 200€.

Scheda tecnica Xiaomi Redmi Note 9 PRO

  • Dimensioni: 165.75 x 76.68 x 8.8 mm
  • Peso: 209 grammi
  • Display: IPS LCD 6.67"
  • Soc: Snapdragon 720G
  • RAM: 6 GB
  • Fotocamere: 64 Mp + 8 Mp + 5 Mp + 2 Mp
  • Apertura: F 1.89 + F 2.2
  • Fotocamera frontale: 16 Mp F 2.48
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.0
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 5020 mAh
  • Memoria:
    6 GB RAM + 64 GB
    6 GB RAM + 128 GB

9. Oppo A94 5G

Oppo A94 5G
Oppo A94 5G

L'Oppo A94 5G è stato fin dalla sua uscita uno smartphone degnissimo, anche se il prezzo di lancio era probabilmente leggermente fuori fuoco. Ad alcuni mesi da allora il cartellino è stato abbassato un po' sotto i 300€ e ciò ha dato tutta un'altra prospettiva al telefono, diventato così molto più interessante. D'altra parte stiamo parlando di un device equilibrato, in cui ogni elemento sembra essere stato dosato alla perfezione: ecco quindi il validissimo display OLED da 6.4" molto luminoso, estremamente piacevole seppur fermo a 60 Hz e il convincente SoC Mediatek Dimensity 800U, molto reattivo e che non soffre assolutamente di timori reverenziali rispetto ai più quotati Snapdragon di livello simile.

Il comparto fotografico è buono in ogni condizione di luce, grazie anche al valido supporto software di Oppo. I video allo stesso modo si fanno apprezzare, potendo raggiungere fino ai 4K a 30 FPS. Bello il design, con un'ottima qualità costruttiva nonostante la scocca sia in policarbonato.

Se si aggiunge il vantaggio della sempre piacevole ColorOS 11, la capiente batteria e la non scontata presenza dello slot DUAL SIM + MICRO SD è facile capire il motivo per cui questo Oppo A94 5G è uno dei più interessanti smartphone in questa categoria di prezzo.

Scheda tecnica Oppo A94 5G

  • Dimensioni: 160.1 x 73.4 x 7.8 mm
  • Peso: 173 grammi
  • Display: AMOLED 6.43" 60Hz
  • Soc: Dimensity 800U MediaTek
  • RAM: 8 GB
  • Fotocamere: 48 Mp + 8 Mp + 2 Mp + 2 Mp
  • Apertura: F 1.7 + F 2.2 + F 2.4 + F 2.4
  • Fotocamera frontale: 16 Mp F 2.4
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.1
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 4310 mAh
  • Memoria: 8 GB RAM + 128 GB

10. Samsung Galaxy M32

Samsung Galaxy M32
Samsung Galaxy M32

Nella fascia medio bassa Samsung propone due linee di prodotto: la serie A, con caratteristiche tutto sommato equilibrate, e la serie M, più adatta a chi ha come priorità l'autonomia. Col Samsung Galaxy M32 ci troviamo di fronte a uno smartphone grande ma comunque maneggevole, merito del design sobrio e del peso di soli 180 grammi, anche a fronte della scocca interamente in policarbonato. Il processore è un Helio G80 di Mediatek, accompagnato da 6 GB di RAM: una combinazione buona, che permette al telefono di comportarsi con discreta agilità a patto di non chiedergli compiti troppo impegnativi.

Il triplo slot consente di usare una seconda SIM senza rinunciare all'espansione Micro SD, anche se dispiace per la scelta di memorie interne eMMC piuttosto lente. Dove il device riguadagna punti è senza dubbio nel display: un ottimo AMOLED da 6.4" e 90 Hz che sa farsi decisamente apprezzare.

Assolutamente adeguate le prestazioni fotografiche coi limiti accettabili per il prezzo, mentre deludente è la componente video che si ferma alla risoluzione full hd a 30 FPS, un passo indietro incomprensibile rispetto ai 4K dell'M31 dell'anno scorso.

Ottima l'autonomia, con la batteria da 5000 mAh che riesce ad andare ben oltre il giorno pieno di utilizzo.

Scheda tecnica Samsung Galaxy M32

  • Dimensioni: 159.3 x 74 x 8.4 mm
  • Peso: 180 grammi
  • Display: AMOLED 6.4" 90Hz
  • Soc: Helio G80 MediaTek
  • RAM: 6 GB
  • Fotocamere: 64 Mp + 8 Mp + 2 Mp + 2 Mp
  • Apertura: F 1.8 + F 2.2 + F 2.2 + F 2.4
  • Fotocamera frontale: 20 Mp F 2.2
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.0
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 5000 mAh
  • Memoria: 6 GB RAM + 128 GB

11. Oppo A16

Oppo A16
Oppo A16

Se si vuole restare ampiamente sotto i 200€ è necessario ovviamente scendere a qualche compromesso e accettare delle rinunce. Oppo con la sua serie A, ha tentato di tirare fuori il massimo all'interno dei paletti di un budget limitato e l'Oppo A16 è senza dubbio tra le scelte più indicate per chi non ha grandissime esigenze o semplicemente necessita di un secondo telefono.

Il design sicuramente non sa di cheap, perché l'A16 è comunque piacevole da vedersi, con un design ovviamente poco originale, ma pulito e sorretto da una buona qualità costruttiva. Il peso inferiore ai 200 grammi e lo spessore di soli 8,4 mm si fanno poi apprezzare nell'esperienza d'uso.

Certo il processore Helio G35 di Mediatek non è adatto ai grandi sforzi, ma nell'uso quotidiano sa farsi apprezzare pur potendo contare su solo 3 GB di RAM. Funzionali le fotocamere, con la principale da 13 MP che riesce a riprodurre scatti discreti in buone condizioni di luce. Il display, bello ampio da 6.52", è inevitabilmente un IPS LCD che però sa farsi valere.

Ottima invece la batteria da 5000 mAh, in grado di garantire tante ore di uso.

Scheda tecnica Oppo A16

  • Dimensioni: 163.8 x 75.6 x 8.4 mm
  • Peso: 190 grammi
  • Display: IPS LCD 6.52" 60Hz
  • Soc: Helio G35 MediaTek
  • RAM: 3 GB
  • Fotocamere: 13 Mp + 2 Mp + 2 Mp
  • Apertura: F 2.2 + F 2.4 + F 2.4
  • Fotocamera frontale: 8 Mp F 2
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac
  • Bluetooth: 5.0
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Bussola, Giroscopio, Impronta digitale
  • Batteria: 5000 mAh
  • Memoria: 3 GB RAM + 64 GB