Nacon Asymmetric Wireless Controller a confronto con il Dualshock 4 di PS4 e il pad di Xbox One 12

Un rapido ma dettagliato video per mostrare un confronto tra gli analogici del Nacon Asymmetric Wireless Controller e quelli del Dualshock 4 di PS4 e del pad ufficiale di Xbox One.

VIDEO di Pierpaolo Greco   —   25/04/2019

Nella dura battaglia alla conquista dell'universo degli accessori, Nacon è senza dubbio in prima fila con i suoi mille e uno joypad. Prodotti di ottima qualità, con un prezzo solitamente in linea con le funzionalità promesse e che spesso vanno incontro a specifiche esigenze dei giocatori. E così accanto alla linea Revolution, che offre una sorta di versione elite del Dualshock di PS4, possiamo trovare anche il nuovissimo Asymmetric Wireless Controller, esattamente quello analizzato nel video che trovate poco più in alto.
Si tratta di un joypad senza troppe pretese, basilare ma efficace, con un prezzo concorrenziale e che ha un unico preciso obiettivo: offrire ai possessori di PS4, e ovviamente ai giocatori PC, un Dualshock con la disposizione asimmetrica degli analogici. Insomma una sorta di versione Xbox del Dualshock. Nel video che accompagna questa notizia, vi faremo vedere nel dettaglio un confronto tra questo pad di Nacon e i pad ufficiali di PS4 e Xbox One.

Prezzo e qualche informazione

L'Asymmetric Wireless Controller viene venduto a 59,99€ di listino. Quindi perfettamente in linea con il prezzo di listino del joypad Xbox One e 10€ in meno rispetto al Dualshock 4 originale. Il pad può essere utilizzato esclusivamente in wireless, collegando alla console o al computer il ricevitore bluetooth incluso nella confezione per un'autonomia dichiarata di 7 ore.
Cosa manca rispetto al Dualshock 4 originale che giustifichino gli euro in meno con cui possiamo comprare l'Asymmetric di Nacon? Pochissime feature, tutte abbastanza trascurabili. Non troviamo infatti l'altoparlante integrato nel pad, il sensore di movimento e la barra luminosa dietro al touchpad che ne pregiudica quindi la rilevazione nel caso in cui si utilizzi la PlayStation Camera.

L'Asymmetric Wireless Controller è praticamente identico al Dualshock 4 per forma e dimensioni con soltanto le corna leggermente più grandi e qualche decina di grammi in più di peso. Semplicemente l'analogico sinistro è invertito con la croce digitale direzionale così da restituire quella disposizione asimmetrica dei due analogici che troviamo sul pad Xbox One e in moltissimi controller compatibili con le console e il PC. Una soluzione che può risultare molto più comoda con alcuni generi, in primis gli shooter in prima e in terza persona.
L'asymmetric Wireless Controller è insomma la scelta ideale per tutti i giocatori che apprezzano le dimensioni più contenute del Dualshock 4 rispetto al pad di Xbox One, ma non riescono in alcun modo a digerire la disposizione in linea degli analogici originali del joypad PlayStation 4.

#Controller

Controller