Red Dead Redemption 2 è il gioco del mese di ottobre 25

Praticamente un plebiscito a favore del gioco Rockstar per il gioco del mese di ottobre

RUBRICA di Giorgio Melani   —   03/11/2018

Ottobre 2018 è il tipico mese in cui è praticamente inutile istituire il sondaggio sul gioco del mese, tanto l'attenzione è catalizzata da un'unica uscita anche a fronte di altri titoli di grande interesse. Si sapeva che il lancio di Red Dead Redemption 2 avrebbe adombrato qualsiasi altra uscita e lo sapevano bene anche i publisher, che in certi casi si sono ritrovati anche a spostare date di lancio e finestre di marketing in altri periodi, temendo l'effetto soffocamento dato dall'hype smisurato per il titolo Rockstar. Eppure, ottobre è stato comunque un mese ricco di uscite di spessore, che ha visto arrivare quello che è considerato praticamente all'unanimità il miglior racing game attualmente disponibile sul mercato con Forza Horizon 4, il nuovo e apprezzato capitolo di una delle serie più popolari del momento ovvero Assassin's Creed Odyssey, il ritorno di un picchiaduro storico con Soulcalibur VI e l'iterazione annuale di una vera e propria istituzione del mercato videoludico, altresì detto Call of Duty: Black Ops 4.


Insomma, non si può dire che nel mese appena trascorso i concorrenti abbiano lasciato più di tanto il campo libero al blockbuster annunciato di Rockstar, eppure era veramente troppo forte l'attesa per Red Dead Redemption 2, peraltro ripagata da un gioco venuto fuori caratterizzato da un livello qualitativo davvero straordinario. L'autunno del 2018 è dunque proseguito con ritmo assolutamente serrato ad ottobre, cosa che fa ben sperare per i prossimi mesi, anche in vista di un 2019 che dovrebbe portare parecchie novità nonché un ritorno in forze di Nintendo, che in questi ultimi tempi ha un po' faticato ad affermarsi in queste classifiche dopo un 2017 a dir poco stellare.

La scelta della redazione

Pochi dubbi sul primo classificato nella votazione interna alla redazione per il gioco del mese di ottobre 2018, visto che Red Dead Redemption 2 si prende tranquillamente il doppio dei voti del secondo, dunque non è proprio una lotta all'ultimo punto. Anche con i gusti piuttosto variegati che solitamente caratterizzano i membri della redazione di Multiplayer.it, il mastodontico lavoro effettuato da Rockstar sulla sua nuova epopea western non può passare in secondo piano, evidentemente, dunque il gioco alla fine si ritrova ad ottenere davvero una grande quantità di preferenze, sebbene non tutti l'abbiano comunque messo in prima posizione tra i preferiti del mese. La seconda posizione appare decisamente staccata, avendo raccolto circa un terzo dei voti di Red Dead Redemption 2 e per l'appunto anche anche un ex aequo: uno dei due è alquanto prevedibile, trattandosi di Forza Horizon 4.


Il racing game arcade di Playground Games e Microsoft Studios è semplicemente il miglior esponente del suo genere uscito in questi ultimi anni e probabilmente avrebbe meritato il titolo di gioco del mese se non ci fosse stato di mezzo il gioco Rockstar, ma forse era difficilmente prevedibile un arrivo a pari merito con Return of the Obra Dinn. Il nuovo titolo da parte di Lucas Pope, sviluppatore indipendente che si è fatto conoscere agli occhi del mondo con il geniale Papers, Please, sembra confermare il tocco particolarmente ispirato dell'autore, questa volta alle prese con qualcosa di completamente diverso. L'avventura investigativa in bianco e nero sui misteriosi accadimenti che circondano una nave alla deriva nei primi dell'800 ha conquistato un po' tutti, proiettando il gioco a sorpresa nella seconda posizione della classifica insieme a Forza Horizon 4. A non molta distanza, l'immancabile Assassin's Creed Odyssey chiude il podio allargato per il sondaggio redazionale.

Il voto dei lettori

Anche il risultato del sondaggio sottoposto ai lettori lascia ben poco spazio alle interpretazioni: la maggioranza assoluta dei voti è andata a Red Dead Redemption 2, che con uno schiacciante 66% delle preferenze è facilmente considerato il gioco del mese di ottobre 2018. Con una percentuale del genere, è chiaro che non resta molto da distribuire tra gli altri candidati, tra i quali spicca particolarmente Forza Horizon 4, che riesce a conquistare il 10% assicurandosi un secondo posto abbastanza netto. Il gioco di corse arcade open world di Playground è stato premiato ampiamente dalla critica e dal pubblico, raccogliendo ottime votazioni e buone vendite al lancio, tanto da far pensare a un gioco del mese mancato proprio per il lancio in concomitanza di un gioco-evento come il western di Rockstar, contro il quale lo scontro è decisamente arduo per chiunque.


In ogni caso, già il fatto di potersi affermare rispetto al resto del catalogo di ottobre, che comprende giochi come Assassin's Creed Odyssey, Call of Duty: Black Ops 4, Soulcalibur VI e Dark Souls: Remastered rappresenta un segno evidente della qualità del prodotto. Al terzo posto c'è proprio il nuovo capitolo della lunga saga di Ubisoft a chiudere il podio: Assassin's Creed Odyssey si conferma un titolo apprezzato un po' da tutti, sventando così il rischio di una eccessiva esposizione e stanchezza per la serie, giunta all'ennesima uscita e tornata, in questo frangente, alla cadenza annuale che sembrava essere stata abbandonata in precedenza. La nuova ambientazione ellenica è stata apprezzata, evidentemente, anche se un minimo di pausa potrebbe comunque giovare ancora alla serie. Per il resto, briciole di voti sono andate anche a Call of Duty: Black Ops 4, Return of the Obra Dinn e Call of Cthulhu.

#Il Gioco del Mese

Il Gioco del Mese