Metal Gear Solid V - Ground Zeroes è il prologo di The Phantom Pain, varie spiegazioni 99

Uno prima dell'altro ed entrambi compongono Metal Gear Solid V

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   29/03/2013

Nell'intervista pubblicata da GameTrailers a Hideo Kojima viene fatta maggiore chiarezza sul caos di titoli legati a Metal Gear Solid emersi negli ultimi mesi.

Veniamo dunque a sapere, con maggiore certezza, che Ground Zeroes e The Phantom Pain fanno entrambi parte di Metal Gear Solid V, e che uno è il prologo dell'altro. "Ground Zeroes è essenzialmente un prologo ed è ambientato 9 anni prima di Phantom Pain", ha spiegato Kojima, "messi insieme, questi due pezzi compongono Metal Gear Solid V. Inoltre "The Phantom Pain rappresenta la parte principale del quinto capitolo ed è veramente un gioco enorme", ha affermato l'autore.

Ground Zeroes, a sua volta, si pone "quasi immediatamente dopo la conclusione di Metal Gear Solid: Peace Walker. Ci sono inoltre alcune differenze strutturali tra i due titoli, visto che la prima parte sarà su scala ridotta rispetto alla seconda, più vasta: "Ground Zeroes consentirà ai giocatori di entrare per la prima volta nel mondo di gioco, imparare come muoversi con cautela in quel mondo, un mondo aperto", ha affermato Kojima, "e successivamente, quando cominceranno ad abituarcisi, The Phantom Pain arriverà e i giocatori verranno lanciati dentro a questo enorme, gigantesco mondo aperto". Il game designer, peraltro, non ha potuto specificare "come questi due titoli verranno distribuiti e venduti", per il momento.

Fonte: GameTrailers