La demo 2009 di The Last Guardian su PlayStation 3 aveva diversi problemi tecnici 110

Il video venne accelerato

NOTIZIA di Dario Rossi   —   17/06/2015

Shuhei Yoshida, il presidente di Sony Worldwide Studios, ha ammesso che la versione originale di The Last Guardian - ai tempi su PlayStation 3 - aveva dei problemi tecnici. Tanto che la demo mostrata nel 2009 era in realtà un video accelerato, poiché il gioco girava in realtà a un frame rate troppo basso.

La rivelazione nasce probabilmente per giustificare non solo l'attesa, ma la gestazione abbastanza discutibile del progetto, tanto da far pensare a più riprese al vaporware, non molto onorevole. Ma tant'è, l'arrivo di PlayStation 4 e il dirottamento dei lavori nel 2012 hanno cambiato tutto, e il gioco è finalmente una realtà. Confermata anche la partecipazione di Mark Cerny.

Per non perderti nulla dell'E3 2015, visita il nostro mini-sito dedicato.