CD Projekt RED sta provando a registrare il termine "Cyberpunk"  95

Se il trademark verrà approvato, altri sviluppatori non potranno usare la parola "Cyberpunk" nei titoli dei propri giochi

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   02/04/2017

Convinta delle potenzialità di Cyberpunk 2077, ma al contempo determinata a non rivelare ulteriori dettagli sul progetto fino all'anno prossimo, CD Projekt RED sta provando a registrare il termine "Cyberpunk" per fare in modo che nessun altro possa utilizzarlo nel titolo di un gioco. Qualora venisse approvato, il trademark renderebbe di fatto gli autori di The Witcher i depositari unici dei diritti per l'uso di tale nome, quantomeno in Europa. Un'operazione che da un lato appare più che comprensibile, visto che tutti gli sviluppatori registrano i titoli dei propri giochi; dall'altro ha sollevato qualche perplessità per via della natura del termine, ormai di uso comune fra gli appassionati di fantascienza.