I cinquanta giochi da comprare con i saldi estivi di PlayStation Store: 11-20  35

Penultimo appuntamento con i giochi da non perdere: ci avviciniamo alla vetta!

NOTIZIA di Umberto Moioli   —  4 mesi fa

Ci siamo quasi: domani pubblicheremo la nostra Top 10 dei giochi da non perdere in questo mese di saldi su PlayStation Store. Tra noi e l'obiettivo si frappongono solo i dieci titoli delle posizioni 20 - 11 che andiamo a vedere oggi e che seguono i precedenti appuntamenti. Se volete recuperare le posizioni 50 - 41, 40 - 31 e 30 - 21 questi sono i link. Altrimenti bando alla ciance e vediamo un po' cosa vi consigliamo di comprare oggi...

10 Aggiornamenti
fino a 4 mesi fa

Nr. 20: The Evil Within

Il papà di Resident Evil, Shinji Mikami, ci ha fatto a lungo attendere la sua nuova opera horror, uscita infine un paio di anni or sono sotto l'ala protettrice di Bethesda. The Evil Within non è un capolavoro assoluto e confidiamo nel seguito per poter giocare un'esperienza più solida e divertente, ma ciò non toglie che le atmosfere malate, gli eccessi di violenza e un sistema di gioco che riprende e sviluppa quello di Resident Evil 4, potrebbero intrattenervi e divertirvi parecchio in questa calda estate. Soprattutto considerando che dovrete spendere appena 9.99 euro, in sconto del 75% rispetto agli originali 39.99 euro.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 19: Thumper

Thumper è come una fucilata: velocissimo, rumoroso e letale. A differenza della fucilata non vi ucciderà, al limite perderete un po' la pazienza. Il piccolo indipendente ha raccolto parecchi consensi, è super divertente e rappresenta una bella sfida anche per i giocatori più scafati. Le musiche sono ottime e, per quanto la formula non del tutto inedita, rappresenta una scelta sicura qualora vogliate qualcosa su cui tornare ancora e ancora tra una partita a un tripla A e un'altra. A 11,99 euro, con un ulteriore 10% di sconto riservato agli utenti Plus, è un bell'affare.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 18: Unravel

I grandi publisher come Electronic Arts tendono sempre più spesso a ridurre il proprio catalogo, puntando su pochi titoli capaci di vendere milioni e milioni di copie. Colpa dei costi produttivi che salgono ma anche della voglia di monetizzare le uscite nel tempo con DLC o esperienze come FIFA FUT. Ciò non toglie che qualche volta ci sia ancora margine per sperimentare, magari legandosi a studi di sviluppo esterni: è il caso di Unravel, platform con protagonista un simpatico gomitolo di lana. Un bel prodotto adatto a tutta la famiglia, che per 4,99, scontato del 75% rispetto agli originali 19,99, è anche un acquisto da fare ad occhi chiusi.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 17: Valiant Hearts: The Great War

Per Valiant Hearts: The Great War vale il discorso fatto poco sopra per Unravel, solo che questa volta il publisher è Ubisoft e la fase di sviluppo è stata gestita internamente. La volontà è però sempre quella di offrire al pubblico un'esperienza compatta e particolare, un'avventura con elementi puzzle e con un gameplay rigorosamente in due dimensioni, ambientata durante la Grande Guerra. Diversi personaggi si alternano, si incrociano e condividono le loro drammatiche vite durante uno degli scontri più brutali della storia. Voi potete vivere tutto questo spendendo appena 4,99 euro rispetto ai 14,99 euro originali.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 16: Titanfall 2

Titolo un po' sfortunato Titanfall 2, ottimo sparatutto in prima persona multiplayer di Respawn Entertainment, capace di migliorare quanto di buono già fatto dal suo predecessore, di aggiungere una validissima campagna in prima persona... e di fallire in termini di vendite, schiacciato la scorsa stagione invernale da una concorrenza troppo arrembante. Un gran peccato perché la formula che mescola mech e scontri a terra con meccaniche in stile parkour è davvero molto divertente. Costerebbe 39,99 ma potete portarvelo a casa con appena 19,99 euro, non troppo per scoprire uno dei giochi più sfortunati del 2016.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 15: For Honor

For Honor è un titolo divisivo. Non tanto per la formula, visto che gli scontri tra cavalieri medievali, samurai e vichinghi ha convinto praticamente tutti. Quanto piuttosto per il suo destino post lancio, che ha diviso la community, portandola oggettivamente a ridursi dopo un notevole slancio iniziale. Comunque la pensiate, si tratta di un'idea un po' folle ma affascinante, coadiuvata da un gameplay di tutto rispetto e diverse opzioni di gioco. Consigliarlo al prezzo originale, 69,99 euro, avrebbe richiesto una riflessione extra, mentre a 34,99, offerta valida fino al 3 agosto, è molto più semplice dirvi di scegliere spada, ascia o katana e buttarvi nella mischia.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 14: Mass Effect: Andromeda

Un po' come For Honor, anche Mass Effect: Andromeda è stato oggetto di infinite discussioni. In questo caso il motivo del contendere non è tanto quello che è accaduto dopo il rilascio, quanto piuttosto la fase che l'ha preceduto: lo sviluppo non è stato dei più semplici e spesso si vede, ci sono alcune cose che non funzionano del tutto e forse l'esperimento più che una ripartenza per la serie ha segnato un nuovo stop. Resta però un gioco di ruolo d'azione molto ricco, ambientato in un universo fantastico e dai notevoli valori produttivi. Anche in questo caso pensare di spendere 34,99 euro invece che 69,99 facilita molto il processo decisionale.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 13: Child of Light

Child of Light condivide con Valiant Hearts: The Great War il motore di gioco e la voglia di fare qualcosa di piccolo ma molto importante, un esperimento riuscito che mescola una grafica da fiaba, colori accessi e meccaniche che riportano al mondo dei giochi di ruolo giapponesi, anche se è stato fatto in Canada. Rispetto a Valiant Hearts è forse un titolo più completo e compiuto nel suo insieme, che a 4,99 euro fino al 3 agosto è quasi impossibile non fare proprio.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 12: The Last of Us: Left Behind

Ci sono DLC e DLC. Left Behind è uno di quelli imperdibili, un piccolo tassello extra nell'epica e drammatica storia di The Last of Us. Aspettando il seguito potete rigiocare l'originale oppure, qualora non l'abbiate fatto, sperimentare per la prima volta questa aggiunta che parte dallo stesso universo narrativo ma ne modifica il tono, alcuni temi e regala nel complesso una nuova, più breve ma interessantissima esperienza. Bello, bellissimo e ora acquistabile a 4,99 euro invece che 9,99.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nr. 11: Tekken 7

C'è voluto parecchio tempo perché Tekken 7 passasse dalle sale giochi asiatiche alla console (e ai PC) di tutto il mondo. Il tempo trascorso è servito per affinare un sistema di gioco molto divertente, classico ma capace di apportare diverse novità con le quali confrontarsi. Gli appassionati avranno già fatto proprio il titolo all'uscita, ma per chi magari non ha grande esperienza e vuole confrontarsi con uno dei migliori picchiaduro presenti sulla piazza, questa è l'occasione perfetta. Gli sconti su PlayStation Store l'hanno portato a 49,99 euro rispetto agli originali 69,99 euro, quindi un risparmio importante nonostante sia di recentissima uscita.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )