Andrzej Sapkowski non sta più collaborando alla serie Netflix tratta da The Witcher

Non ha potuto spiegare il motivo del suo distacco

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   05/02/2018
129

Andrzej Sapkowski non è mai stato molto tenero giudicando i videogiochi tratti dalle sue opere letterarie. Per inciso la serie The Witcher di CD Projekt Red non gli è piaciuta moltissimo, a essere buoni. A quanto pare non è molto felice nemmeno di quanto sta facendo Netflix con l'annunciata serie TV, tratta sempre da The Witcher, da cui si è tirato indietro. Insomma, l'episodio pilota, di cui è stata da poco terminata la sceneggiatura, non lo vede coinvolto e probabilmente nemmeno il resto della serie godrà della sua scrittura. Come mai?

In merito Sapkowski ha rilasciato una breve dichiarazione molto diplomatica, con però una postilla finale che fa capire che c'è qualche dissapore dietro alla sua decisione:

"Non sto lavorando alla serie. I libri sono libri, i giochi sono giochi e i film sono film. Per ora non posso dire altro. Stando al contratto che ho firmato, se dicessi di più sarei punito."

Cosa sarà successo che non ci può raccontare, visto che in precedenza era stato annunciato il suo coinvolgimento? Che anche in questo caso non gli sia piaciuta la sceneggiatura?