Per Metacritic il miglior publisher del 2017 è stata Bethesda, segue Nintendo, Sony solo settima

Microsoft assente dalla classifica

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   26/02/2018
66

Metacritic ha pubblicato la classifica dei migliori publisher del 2017, basata sui seguenti criteri:

- Metascore medio di tutti i giochi lanciati nel corso dell'anno
- % di prodotti con punteggio con recensioni positive (metascore di almeno 75)
- % di prodotti con punteggio con recensioni negative (metascore di 49 o meno)
- Quantità di titoli "Great" (Metascore di 90 o più, con almeno sette recensioni.

I publisher sono stati divisi in due gruppi, distinti in base al numero di titoli con punteggio lanciati durante l'anno. Il primo gruppo è formato dalle compagnie più grandi, quelle che hanno lanciato almeno dodici titoli durante l'anno. L'altro gruppo è formato da publisher medi, che hanno lanciato dai sei agli undici titoli. Quelli con cinque titoli o meno sono stati automaticamente esclusi (per questo non ci sono Electronic Arts o Microsoft).

Il publisher migliore in assoluto è risultata essere Bethesda, seguita da Nintendo e Sega. Sony si trova soltanto al settimo posto, subito prima di Square Enix, ma dopo Activision Blizzard, Capcom e Ubisoft.

Leggiamo l'elenco completo:

01. Bethesda
02. Nintendo
03. Sega
04. Activision Blizzard
05. Capcom
06. Ubisoft
07. Sony
08. Square Enix
09. Bandai Namco
10. Koei Tecmo
11. Nis America
12. Telltale