Blizzard non ha alcuna intenzione di portare World of Warcraft e Heroes of the Storm su console

Nessun piano per World of Warcraft e Heroes of the Storm su console

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/04/2018
22

Mentre gli utenti PC si preparano ad accogliere la nuova espansione Battle for Azeroth in World of Warcraft e l'arrivo di Maiev in Heroes of the Storm, gli utenti console possono probabilmente abbandonare le speranze di vedere i due titoli trasportati su altre piattaforme.

Com'è lecito aspettarsi, visto il tempo ormai trascorso, Blizzard non sembra avere alcuna intenzione di portare i due blockbuster su console e l'ha ribadito di nuovo in un'intervista nel corso del PAX East con DualShockers. Il producer di World of Warcraft, Daniel Stahl, e il lead hero designer di Heroes of the Storm, Matt Villers, hanno ribadito che il porting dei due titoli in ambito console richiederebbe un lavoro enorme e poco probabile da affrontare.

"World of Warcraft è realmente progettato per i PC, penso", ha riferito Dahl. "Ci sarebbero così tanti cambiamenti da fare per renderlo un gioco console", ha spiegato. "Vogliamo veramente mantenere World of Warcraft così com'è, dovremmo renderlo qualcosa di completamente diverso se volessimo portarlo su console". Praticamente nessuna speranza anche per Heroes of the Storm: "Il nostro focus è su PC, com'è stato fin dall'inizio", ha affermato Villers, "sarebbero necessari molti cambiamenti al gameplay per farlo funzionare su console e non ci sono piani al riguardo per ora".

Blizzard non ha alcuna intenzione di portare World of Warcraft e Heroes of the Storm su console