A Plague Tale: Requiem supporterà DLSS e ray-tracing delle schede RTX

Nvidia ha annunciato che A Plague Tale: Requiem supporterà le sue tecnologie RTX, in particolare DLSS e ray-tracing.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/06/2022
17

Nvidia ha annunciato che Asobo Studio e Focus Entertainment stanno collaborando per aggiungere le tecnologie delle schede RTX a A Plague Tale: Requiem, il sequel dell'acclamato A Plague Tale: Innocence. Parliamo in particolare di DLSS e ray-tracing.

Il supporto per queste rivoluzionarie tecnologie di gioco significa che una scheda grafica, un PC desktop o un laptop basati su GeForce RTX offriranno la migliore esperienza di gioco possibile, con i massimi livelli di prestazioni, il gameplay più fluido e la migliore fedeltà grafica disponibile.

DLSS, facciamo un ripasso:
NVIDIA DLSS continua a stabilire lo standard per la super risoluzione. Il DLSS è la tecnologia basata sull'intelligenza artificiale acclamata dalla critica e che migliora le prestazioni senza compromettere la qualità dell'immagine. NVIDIA DLSS viene utilizzato in oltre 180 giochi, dove accelera le prestazioni fino a 3 volte.

Per il resto vi ricordiamo che è stata appena annunciata la data di uscita di A Plague Tale: Requiem: il 18 ottobre 2022 su PC, PS5, Xbox Series X|S.