Alan Wake Remastered meglio su PS5 o Xbox Series X|S? L'analisi di Digital Foundry

Alan Wake Remastered gira meglio su PS5 o Xbox Series X|S? Ce lo rivela l'analisi tecnica di Digital Foundry, che mette a confronto la remaster anche con l'originale per Xbox 360.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/10/2021
78

Alan Wake Remastered è protagonista della nuova analisi tecnica di Digital Foundry, che ha messo il gioco a confronto su PS5 e Xbox Series X|S per capire dove gira meglio e ha anche inserito nel mix la versione originale per Xbox 360.

Nella recensione di Alan Wake Remastered abbiamo parlato di come i modelli poligonali dei personaggi siano stati migliorati tramite l'uso di shader e texture rinnovate, cosa che viene confermata nel video realizzato dalla testata inglese.

Si parla anche di risoluzione, portata in questa edizione rimasterizzata a 1440p sia su PlayStation 5 che su Xbox Series X, laddove invece Xbox Series S deve accontentarsi ragionevolmente dei 1080p.

In termini di performance il target dei 60 fps viene rispettato in maniera simile da tutte le piattaforme next-gen, che non riescono a offrire un frame rate solidissimo ed evidenziano cali anche di una decina di fotogrammi, nonché qualche problema di tearing e stuttering.

Non emerge dunque un chiaro vincitore dal confronto, Alan Wake Remastered gira in maniera molto simile sulle macchine Sony e Microsoft, in tutti i casi con miglioramenti netti e sostanziali rispetto all'originale per Xbox 360 del 2010.