Alan Wake Remastered: al lancio sarà disponibile una patch, ecco cosa includerà

Tramite la F.A.Q. del sito ufficiale, Remedy Entertainemnt ha confermato che al lancio di Alan Wake Remastered sarà disponibile una patch, ecco che includerà.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   25/09/2021
11

Tramite il sito ufficiale di Alan Wake Remastered, Remedy ha confermato che al lancio del gioco sarà presente una patch del day-one da installare, che tra le altre cose include le modalità grafiche Quality e Performance per PS4 e Xbox One.

Come spiegato nella sezione delle F.A.Q. l'aggiornamento principalmente migliorerà la qualità delle sequenze cinematiche e modificherà "poche altre cose", probabilmente ripulendo il codice di gioco da qualche piccola imperfezione.

Per quanto riguarda le versioni PS4 Pro e Xbox One X di Alan Wake Remastered la patch del day-one abiliterà le modalità Performance e Quality. Con la prima il gioco girerà a 1080p e 60fps su entrambe le console. La Quality Mode invece blocca il framerate a 30fps e garantisce la risoluzione in output in 4K (con PS4 Pro che renderizza in 1296p e Xbox One X in 1440p).

Alan Wake: Remastered, il protagonista si avventura nel buio
Alan Wake: Remastered, il protagonista si avventura nel buio

Remedy inoltre conferma che il gioco al lancio sarà completo di ogni suo contenuto, sia per quanto riguarda il gioco base che le due espansioni "The Writer" e "The Signal", anche senza installare l'aggiornamento. Quindi se per qualsiasi motivo non potrete connette la vostra console alla rete al lancio, sarete comunque in grado di giocare e godervi l'esperienza completa. Per quanto riguarda la versione digitale invece la patch come di consueto è già applicata di base.

Alan Wake Remastered sarà disponibile per PS5, Xbox Series X, PS4, Xbox One e PC a partire dal 5 ottobre. Di recente un filmato ha messo a confronto le varie versioni del gioco.