AMD Radeon Software Adrenaline: la versione 21.9.1 include supporto Windows 11 e altre novità

La versione 21.9.1 della suite AMD Radeon Software Adrenalin include supporto per Windows 11, Auto-Overclocking, Smart Access Memory per la serie AMD Radeon RX 5000 e nuovi titoli con supporto FidelityFX Super Resolution

NOTIZIA di Mattia Armani   —   13/09/2021
21

AMD ha pubblicato la versione 21.9.1 del Radeon Software Adrenaline, una release piuttosto importante vista l'aggiunta di nuove funzionalità e un miglioramento al supporto a beneficio dei possessori di schede video Radeon.

Tra le novità principali troviamo senza dubbio la nuova funzione di Auto-Overclocking per desktop equipaggiati con schede grafiche AMD Radeon RX 6000 e processori AMD Ryzen 5000. A differenza del tool di overclock già incluso nella suite software, questa nuova funzionalità permette infatti di ottimizzare le frequenze dell'intero sistema, processore incluso.

In seconda battuta ci troviamo di fronte a una novità scontata quanto importante. La nuova versione del Radeon Software include infatti il pieno supporto per Windows 11, la nuova incarnazione del sistema operativo Microsoft che arriverà il 5 ottobre beneficiando da subito di funzionalità vincolate alle schede video AMD Radeon come Radeon Boost, Radeon Anti-Lag e Radeon Image Sharpening, con tutti i vantaggi del caso in termini di prestazioni, latenze e qualità dell'immagine. Inoltre, restando nell'ambito del miglioramento del supporto, i nuovi driver inclusi con questa release del Radeon Software Adrenaline introducono il supporto per la tecnologia AMD Smart Access Memory, che consente l'accesso in blocco del sistema a tutta la memoria della scheda video, alle serie AMD RX 5000, a patto di avere un processore AMD Ryzen 500 o Ryzen 300 su schede madri della serie AMD 500.

In ultima battuta, ma per chi ha un sistema di fascia media o un laptop con una scheda grafica non di fascia estrema, c'è l'incremento dei titoli con supporto per l'upscaling AMD FidelityFX Super Resolution, in grado di aumentare le prestazioni, con una perdita di qualità visiva piuttosto ridotta in molti casi, su una valanga di schede video, anche NVIDIA. Con oggi la conta dei titoli che la possono sfruttare arriva a 27, con l'aggiunta di titoli come Black Desert, Dota 2, Elite Dangerous: Odyssey, Resident Evil Village, The Medium e l'intrigante Deathloop, promosso dalla nostra recensione e in arrivo domani. Inoltre nelle prossime settimane la tecnologia arriverà anche su World War Z: Aftermath, JX3, F1 2021 e No Man's Sky.
Di seguito la lista completa dei titoli aggiunti alle schiere della AMD FidelityFX Super Resolution:

  • A Chinese Ghost Story
  • Arcadegeddon
  • Black Desert
  • Chernobylite
  • Dota 2
  • Edge of Eternity
  • Elite Dangerous: Odyssey
  • Marvel's Avengers
  • Myst
  • Necromunda: Hired Gun
  • NiShuiHan
  • Resident Evil Village
  • The Medium
  • Vampire: The Masquerade - Bloodhunt