Apple Siri raggiunge dispositivi third party, nuove integrazioni con HomeKit

Siri si espande a dispositivi terze parti non Apple, con nuove integrazioni e possibilità tra i dispositivi HomeKit e altro.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   07/06/2021
13

Nel corso della WWDC 2021, Apple ha annunciato il prossimo supporto di Siri da parte di dispositivi third party, cosa che rappresenta una notevole novità, considerando che finora l'assistente virtuale di Apple era legata esclusivamente ai dispositivi della casa di Cupertino.

Nei prossimi mesi, invece, vari dispositivi smart di altre marche potranno funzionare con Siri, allargando così il raggio d'azione dell'intelligenza artificiale di Apple. Nel corso dell'evento WWDC 2021, sono state inoltre annunciate nuove integrazioni con HomeKit anche attraverso Apple Watch e Apple TV.

Siri si espanderà anche a dispositivi third party non Apple
Siri si espanderà anche a dispositivi third party non Apple

Sarà possibile comandare dispositivi di demotica, come le serrature, attraverso Apple Watch, utilizzare due HomePod mini come setup stereo con Apple TV 4K, usare le trasmissioni intercom per mandare messaggi o anche vedere i video del videocitofono attraverso Apple Watch, almeno in USA.

Queste sono solo alcune delle possibili applicazioni delle varie tecnologie interconnesse, ma è chiaro che quando Siri comincerà ad essere disponibile su diversi dispositivi, le possibilità si amplieranno ancora. Nel frattempo, sempre dalla WWDC 2021 abbiamo conosciuto il nuovo iOS 15, iPadOS 15 e MacOS 12 Monterey.