Assassin's Creed Valhalla fa volare Ubisoft: record sul miglior trimestre di sempre

Le ottime vendite di Assassin's Creed Valhalla hanno portato le finanze di Ubisoft a registrare il record per il miglior trimestre nella storia del publisher.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/02/2021
65

Assassin's Creed Valhalla ha trascinato le finanze di Ubisoft a raggiungere il record come miglior trimestre di sempre per la storia della compagnie, con ricavi per oltre 1,2 miliardi di dollari nel trimestre conclusosi il 31 dicembre 2020.

Il nuovo capitolo della celebre serie ha avuto il ruolo di protagonista in tutto questo: sebbene non siano stati pubblicati i risultati precisi, le vendite di Assassin's Creed Valhalla sembrano essere state al centro di questi dati estremamente positivi per Ubisoft, segno di un evidente stato di salute per la serie.

D'altra parte, era stato già annunciato che il nuovo capitolo ad ambientazione vichinga aveva stabilito il record in termini di introiti al lancio rispetto all'intera serie Ubisoft, dunque la conferma arriva ora anche per quanto riguarda i risultati raggiunti dall'intero publisher.

Ovviamente non è stato l'unico titolo a concorrere a questa situazione: anche l'uscita di Watch Dogs: Legion ha avuto un ruolo importante, con entrambi i giochi che hanno avuto ruoli di rilevanza nel lancio della next gen, essendo tra i più venduti su PS5 e Xbox Series X|S, mentre su Nintendo Switch Just Dance 2021 ha ribadito il successo dell'inossidabile serie musicale.

D'altra parte, anche Immortals: Fenyx Rising sembra sia partito bene, in attesa di riscontri più precisi, con la possibilità che possa continuare a vendere su un buon arco di tempo. Tutto questo ha reso meno problematici i posticipi decisi per Rainbow Six Quarantine (che probabilmente avrà un nome diverso, per ovvi motivi) e Far Cry 6, in attesa di ulteriore informazioni al riguardo.

Acv Ka Fwd Standard Edition Female Wide 200712 945Pm Cest 9708 4501