Tencent compra un pezzo di Bohemia Interactive, lo studio di Arma e Dayz

Il colosso dell'intrattenimento cinese Tencent ha annunciato di aver comprato un pezzo di Bohemia Interactive, lo studio ceco di Arma e Dayz.

NOTIZIA di Luca Forte   —   10/02/2021
37

Il colosso dell'intrattenimento cinese Tencent ha annunciato la sua nuova acquisizione. Recentemente, infatti, ha trovato un accordo con Bohemia Interactive per acquistare una quota di minoranza dello studio. In questo modo i creatori di giochi come Arma e Dayz ottengono del denaro grazie al quale finanziare i loro progetti futuri, pur mantenendo la completa indipendenza.

Le due società non hanno divulgato le cifre di questo accordo. Tutto quello che sappiamo è che, secondo il CEO of Bohemia Interactive Marek Španěl, questo accordo si tratta di un semplice "investimento strategico" che non andrà a cambiare l'assetto o le strategie della compagnia ceca. Bohemia Interactive è uno studio presente da oltre 21 anni sul mercato e nella sua lunga militanza ha creato giochi del calibro di Arma: Cold War Assault, Arma 3, DayZ, Ylands e Vigor.

Tencent è invece uno degli attori più importante della nostra industria. Il colosso cinese, infatti, controlla un gran numero di compagnie molto note e di successo (Riot Games, Funcom, Digital Extremes, Splash Damage e SuperCell tra le altre) oltre che possiede quote di molte altre compagnie come Platinum Games, Epic Games, Frontier Developments, Blizzard, Paradox Interactive, Ubisoft e Dontnod.

La penetrazione di Tencent nel mercato dei videogiochi diventa sempre più impressionante e sono ancora poche le società in grado di competere con i volumi e l'offerta del colosso cinese. Con lo sviluppatore di Arma e soprattutto delle sue versioni mobile Tencet allarga ulteriormente il proprio campo di azione, con un approccio diverso agli shooter online.