Astral Chain, il game director svela che si potrà giocare in co-op

Astral Chain è stato pensato per essere principalmente un'esperienza single-player, ciò nonostante sarà possibile condividere l'avventura con un amico. Scopriamo in che modo.

NOTIZIA di Davide Spotti —   20/06/2019
10

Astral Chain sarà il prossimo titolo di Platinum Games ad approdare sul mercato, più precisamente il prossimo 30 agosto in esclusiva Nintendo Switch. Il gioco è stato mostrato diffusamente nel corso dell'E3 2019, ma negli ultimi giorni sono emersi ulteriori dettagli.

Dopo il nuovo trailer che illustra le caratteristiche del gameplay, il director Takahisa Taura ha specificato che sarà possibile condividere l'esperienza di gioco in compagnia di un amico. Pur essendo stato progettato per essere principalmente un'esperienza in solitaria, Astral Chain permetterà infatti di accedere alla co-op utilizzando singolarmente i due controller Joy-Con.

In buona sostanza un giocatore potrà controllare il protagonista, mentre l'altro si occuperà del Legion. Così facendo, tuttavia, la difficoltà del gioco crescerà in modo sensibile. "Se state cercando di realizzare un punteggio elevato, sarà difficile farlo giocando in due", ha spiegato Taura a Kotaku. "Ad esempio, mentre si gioca ci sono diversi momenti in cui è richiesta sincronia quando si ricorre anche al proprio Legion. Per funzionare in due bisogna praticamente agire come se si fosse una mente sola. Non sarà solo difficile: giocare a questo titolo stando seduto vicino a qualcuno è anche molto divertente".

Nella nostra anteprima di Astral Chain dell'E3 2019, Aligi Comandini ha scritto: "Dalla dimostrazione vista al Nintendo Treehouse, Astral Chain ci è parso un action capace di fare proprie un'infinità di influenze, all'interno di un sistema tra i più complessi e interessanti mai congegnati all'interno del genere. Se dovesse risultare bello anche solo la metà di quanto sembra essere, questo potrebbe essere il gioco della consacrazione di Takahisa Taura, e uno dei più validi titoli su Nintendo Switch. Non vediamo l'ora di giocarlo."