Playground Games assume ex-Lionhead e Rockstar Games, tutti su Fable? 25

Altre assunzioni di personale vanno ad espandere ulteriormente Playground Games con ex-membri di Rockstar Games e Lionhead, consolidando l'idea che il grosso progetto segreto possa essere Fable.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/06/2019

Mentre continua a non arrivare alcuna conferma sul presunto nuovo Fable 4 in lavorazione, Playground Games prosegue con la sua espansione, assumendo nuovi sviluppatori veterani dell'industria, in questo caso provenienti da Rockstar Games e proprio da Lionhead.

Sono ormai alcuni mesi che si parla di un possibile ritorno di Fable e che questo possa essere il progetto misterioso e di grosso calibro che sembra sia in sviluppo da tempo presso Playground Games, il team autore della serie Forza Horizon. L'E3 2019 purtroppo non è stato rivelatorio in questo senso, visto che dal team in questione è arrivata solo la notizia, seppur ottima, di Forza Horizon 4: LEGO Speed Champions, dunque torniamo alle voci di corridoio.

Secondo quanto riferito dallo stesso Nick Duncombe, Resource Manager di Playground Games, il team ha appena assunto Michael Leone e Neil Davies provenienti da Rockstar Games (entrambi hanno lavorato a Red Dead Redemption 2) e Tom Maddocks, che ha lavorato in precedenza a The Division 2 presso Massive Entertainment ma, cosa piuttosto curiosa, faceva parte prima anche di Lionhead Studios. Maddocks ha peraltro lavorato a Fable Legends, lo sfortunato progetto che è poi stato cancellato da Microsoft con la chiusura dello studio, cosa che potrebbe rinsaldare la teoria di un nuovo Fable in sviluppo.