Battlefield 2042 su Steam ha meno giocatori di Battlefield 1 e V

I giocatori di Battlefield 2042 continuano a diminuire, al punto che su Steam il gioco ha meno utenti attivi dei due precedenti capitoli.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   12/01/2022
58

Battlefield 2042 continua a perdere inesorabilmente giocatori su Steam, al punto che il numero di utenti attivi è inferiore a quello di Battlefield V (2018) e persino di Battlefield 1 (2016).

Alla fine dello scorso anno avevamo riportato che Battlefield 2042 era stato superato dal capitolo del 2018 quanto a numero di giocatori attivi. Da allora purtroppo la situazione non è migliorata, anzi si ulteriormente aggravata. Come segnala Tom Henderson sulla base dei dati di Steam Charts infatti ora ha anche meno utenti di Battlefield 1, come potrete notare dal tweet qui sotto.

Ovviamente parliamo di numeri che fluttuano costantemente. Ad esempio nel momento in cui stiamo scrivendo questa notizia, i giocatori di Battlefield 2042 sono 6.915 contro i 4.363 di Battlefield 1 e i 10.512 di V. Inoltre parliamo di dati relativi solo a Steam, non siamo a conoscenza della popolazione attiva del gioco su PlayStation, Xbox e Origin, dunque è impossibile avere un quadro completo.

Tuttavia anche solo il fatto che i giocatori di Battlefield 2042 siano diminuiti così tanto nell'arco di poche settimane dall'uscita, al punto da avvicinarsi pericolosamente ai numeri dei precedenti capitoli e costringere Steam a condere dei rimborsi agli acquirenti sono campanelli d'allarme importanti. Nelle prossime settimane verranno svelati i piani per la Stagione 1, che dovrebbero includere anche la nuova mappa Exposure, ma a questo punto è difficile credere che EA e DICE riusciranno a risollevare le sorti del titolo. Ma mai dire mai.